Discussione:
Calcolare il numero di Pedane per un certo numero di riviste con determinate dimensioni
(troppo vecchio per rispondere)
Davide
2006-08-04 06:33:12 UTC
Permalink
Buon Giorno a Tutti,volevo porre delle domande riguardo a un calcolo
del numero di pedane da sviluppare,avendo un certo numero di riviste da
mettere sopra
queste pedane, in base alle dimensioni sia della rivista e sia delle
pedane.
Insomma come si potrebbe impostare una routine, per calcolare il numero
di pedane che devono
avere una determinata "larghezza","lunghezza" e che devono raggiungere
una "certa altezza",
e che possono portare fino ad un certo "numero di chili", sapendo "la
larghezza","la lunghezza",l "altezza" e il
"peso" della rivista con una quantita' che può variare di volta in
volta.
Un ringraziamento a Tutti
Davide
Carlo Costarella
2006-08-05 09:15:13 UTC
Permalink
"Davide" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio news:***@s13g2000cwa.googlegroups.com...
Buon Giorno a Tutti,volevo porre delle domande riguardo a un calcolo
del numero di pedane da sviluppare,avendo un certo numero di riviste da
mettere sopra
queste pedane, in base alle dimensioni sia della rivista e sia delle
pedane.
Insomma come si potrebbe impostare una routine, per calcolare il numero
di pedane che devono
avere una determinata "larghezza","lunghezza" e che devono raggiungere
una "certa altezza",
e che possono portare fino ad un certo "numero di chili", sapendo "la
larghezza","la lunghezza",l "altezza" e il
"peso" della rivista con una quantita' che può variare di volta in
volta.
Un ringraziamento a Tutti
Davide

[Risposta]
Bisogna sviluppare un algoritmo che tenga conto di tutte le variabili e dei
dati fissi.
I dati che fornisci sono pochi.
Per esempio la pedana varia le sue dimensioni? La devi costruire? Quale è la
portata della singola pedana?
Si deve adattare al carico o alla pedana preconfezionata? Ecc..
Una volta avuti tutti i dati è solo una questione di tempo e di abilità nel
realizzare il codice necessario.

Se la cosa risulta molto complessa ti consiglio di rivolgerti privatamente
ad uno degli sviluppatori di questo NG...magari si guadagna qualcosa!

Ciao, Carlo
Davide
2006-08-06 07:19:11 UTC
Permalink
Post by Davide
Buon Giorno a Tutti,volevo porre delle domande riguardo a un calcolo
del numero di pedane da sviluppare,avendo un certo numero di riviste da
mettere sopra
queste pedane, in base alle dimensioni sia della rivista e sia delle
pedane.
Insomma come si potrebbe impostare una routine, per calcolare il numero
di pedane che devono
avere una determinata "larghezza","lunghezza" e che devono raggiungere
una "certa altezza",
e che possono portare fino ad un certo "numero di chili", sapendo "la
larghezza","la lunghezza",l "altezza" e il
"peso" della rivista con una quantita' che può variare di volta in
volta.
Un ringraziamento a Tutti
Davide
[Risposta]
Bisogna sviluppare un algoritmo che tenga conto di tutte le variabili e dei
dati fissi.
I dati che fornisci sono pochi.
Per esempio la pedana varia le sue dimensioni? La devi costruire? Quale è la
portata della singola pedana?
Si deve adattare al carico o alla pedana preconfezionata? Ecc..
Una volta avuti tutti i dati è solo una questione di tempo e di abilità nel
realizzare il codice necessario.
Se la cosa risulta molto complessa ti consiglio di rivolgerti privatamente
ad uno degli sviluppatori di questo NG...magari si guadagna qualcosa!
Ciao, Carlo
Ciao, Carlo
Le pedane sono di tre tipi: una piccola , una media , una grande
ognuna con dimensioni fisse e una portata fissa,
i dati che variano sono quelle delle riviste che devono essere messi
sopra queste pedane.
Esempio: quante pedane medie ci vogliono(con dimensioni e portata che
rimangono fisse)
per mettere 10.000 copie di una rivista che ha un peso di 30 grammi ,
una lunghezza di
15cm x una larghezza di 21cm e una altezza di 2 cm ??
Un saluto, Davide
Carlo Costarella
2006-08-06 13:09:22 UTC
Permalink
"Davide" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio news:***@m79g2000cwm.googlegroups.com...

CUT
Post by Carlo Costarella
[Risposta]
Bisogna sviluppare un algoritmo che tenga conto di tutte le variabili e dei
dati fissi.
I dati che fornisci sono pochi.
Per esempio la pedana varia le sue dimensioni? La devi costruire? Quale è la
portata della singola pedana?
Si deve adattare al carico o alla pedana preconfezionata? Ecc..
Una volta avuti tutti i dati è solo una questione di tempo e di abilità nel
realizzare il codice necessario.
Se la cosa risulta molto complessa ti consiglio di rivolgerti privatamente
ad uno degli sviluppatori di questo NG...magari si guadagna qualcosa!
Ciao, Carlo
Ciao, Carlo
Le pedane sono di tre tipi: una piccola , una media , una grande
ognuna con dimensioni fisse e una portata fissa,
i dati che variano sono quelle delle riviste che devono essere messi
sopra queste pedane.
Esempio: quante pedane medie ci vogliono(con dimensioni e portata che
rimangono fisse)
per mettere 10.000 copie di una rivista che ha un peso di 30 grammi ,
una lunghezza di
15cm x una larghezza di 21cm e una altezza di 2 cm ??
Un saluto, Davide

[Risposta]
Anche le dimensioni e la portata delle singole pedane sono
indispensabili...così come tutte le variabili.
Nella mia risposta intendevo sottoporti la strada per ottenere un risultato
costruendo un algoritmo.
Se posti tutte le variabili nel NG è possibile che io o qualcuno cerchino di
darti una risposta...ma, come ti dicevo, se il codice dovesse essere troppo
lungo o difficile, non scartare l'ipotesi di contattatare qualcuno per una
collaborazione privata.

Dati indispensabili:
Tipo di pedana con dimensioni utili (Largh. Alt.), portata in Kg, altezza
massima del carico;
Largh. e Alt. della rivista, suo peso, N° di riviste da caricare...ecc.
Conviene stabilire una tabella con i dati precaricati sulle possibilità
dimensionali.
Per esempio le riviste o i libri possono avere delle misure standard e già
puoi sapere quanta superficie occuperanno sulla pedana senza fare calcoli.
Nell'esempio si parla del primo strato...
Pedana Piccola (130x130):
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 48
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
Pedana Media(150x150):
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
ecc..

Ciao, Carlo
Davide
2006-08-07 18:24:17 UTC
Permalink
Post by Carlo Costarella
CUT
Post by Carlo Costarella
[Risposta]
Bisogna sviluppare un algoritmo che tenga conto di tutte le variabili e dei
dati fissi.
I dati che fornisci sono pochi.
Per esempio la pedana varia le sue dimensioni? La devi costruire? Quale è la
portata della singola pedana?
Si deve adattare al carico o alla pedana preconfezionata? Ecc..
Una volta avuti tutti i dati è solo una questione di tempo e di abilità nel
realizzare il codice necessario.
Se la cosa risulta molto complessa ti consiglio di rivolgerti privatamente
ad uno degli sviluppatori di questo NG...magari si guadagna qualcosa!
Ciao, Carlo
Ciao, Carlo
Le pedane sono di tre tipi: una piccola , una media , una grande
ognuna con dimensioni fisse e una portata fissa,
i dati che variano sono quelle delle riviste che devono essere messi
sopra queste pedane.
Esempio: quante pedane medie ci vogliono(con dimensioni e portata che
rimangono fisse)
per mettere 10.000 copie di una rivista che ha un peso di 30 grammi ,
una lunghezza di
15cm x una larghezza di 21cm e una altezza di 2 cm ??
Un saluto, Davide
[Risposta]
Anche le dimensioni e la portata delle singole pedane sono
indispensabili...così come tutte le variabili.
Nella mia risposta intendevo sottoporti la strada per ottenere un risultato
costruendo un algoritmo.
Se posti tutte le variabili nel NG è possibile che io o qualcuno cerchino di
darti una risposta...ma, come ti dicevo, se il codice dovesse essere troppo
lungo o difficile, non scartare l'ipotesi di contattatare qualcuno per una
collaborazione privata.
Tipo di pedana con dimensioni utili (Largh. Alt.), portata in Kg, altezza
massima del carico;
Largh. e Alt. della rivista, suo peso, N° di riviste da caricare...ecc.
Conviene stabilire una tabella con i dati precaricati sulle possibilità
dimensionali.
Per esempio le riviste o i libri possono avere delle misure standard e già
puoi sapere quanta superficie occuperanno sulla pedana senza fare calcoli.
Nell'esempio si parla del primo strato...
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 48
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
ecc..
Ciao, Carlo
Ciao, Carlo
Le Pedane devono avere le seguenti caratteristiche:
1- Un altezza massima di cm 150;
2- un volume minimo di m al cubo 0,5
3- la lunghezzaxlarghezza 85x62(pedana piccola)
4- " " " 100x68(pedana media)
5- " " " 120x80(pedana grande)
c'è anche da precisare, che non sempre è possibile trovare
le pedane con le misure , come ho riportato sopra,ma si possono avere
pedane con qualche cm di differenza.
6- le pedane sia piccole che medie devono avere un peso lordo minimo di
kg 200
e un massimo di kg 600
mentre le pedane grandi un peso lordo minimo di kg 500
e un peso lordo massimo di kg 800
Le riviste non hanno una dimensione standard,spesso possono avere una
misura
standard di 21x29 cm,composte da circa cinquanta pagine, e avere un
peso al di sotto
di 100g, il numero delle riviste può variare da 500 copie fino a 50000
copie.
Spero che i dati siano sufficienti e il quesito non troppo complesso.
Un saluto e un ringraziamento Davide
Carlo Costarella
2006-08-08 06:47:49 UTC
Permalink
"Davide" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio news:***@m73g2000cwd.googlegroups.com...

cut
Post by Carlo Costarella
Anche le dimensioni e la portata delle singole pedane sono
indispensabili...così come tutte le variabili.
Nella mia risposta intendevo sottoporti la strada per ottenere un risultato
costruendo un algoritmo.
Se posti tutte le variabili nel NG è possibile che io o qualcuno cerchino di
darti una risposta...ma, come ti dicevo, se il codice dovesse essere troppo
lungo o difficile, non scartare l'ipotesi di contattatare qualcuno per una
collaborazione privata.
Tipo di pedana con dimensioni utili (Largh. Alt.), portata in Kg, altezza
massima del carico;
Largh. e Alt. della rivista, suo peso, N° di riviste da caricare...ecc.
Conviene stabilire una tabella con i dati precaricati sulle possibilità
dimensionali.
Per esempio le riviste o i libri possono avere delle misure standard e già
puoi sapere quanta superficie occuperanno sulla pedana senza fare calcoli.
Nell'esempio si parla del primo strato...
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 48
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
ecc..
cut

Ciao, Carlo
Le Pedane devono avere le seguenti caratteristiche:
1- Un altezza massima di cm 150;
2- un volume minimo di m al cubo 0,5
3- la lunghezzaxlarghezza 85x62(pedana piccola)
4- " " " 100x68(pedana media)
5- " " " 120x80(pedana grande)
c'è anche da precisare, che non sempre è possibile trovare
le pedane con le misure , come ho riportato sopra,ma si possono avere
pedane con qualche cm di differenza.
6- le pedane sia piccole che medie devono avere un peso lordo minimo di
kg 200
e un massimo di kg 600
mentre le pedane grandi un peso lordo minimo di kg 500
e un peso lordo massimo di kg 800
Le riviste non hanno una dimensione standard,spesso possono avere una
misura
standard di 21x29 cm,composte da circa cinquanta pagine, e avere un
peso al di sotto
di 100g, il numero delle riviste può variare da 500 copie fino a 50000
copie.
Spero che i dati siano sufficienti e il quesito non troppo complesso.
Un saluto e un ringraziamento Davide

[risposta]
Se aggiungi anche il peso delle pedane a secco credo ci siano tutti i dati
per costruire l'algoritmo.
La tabella, che ti ho indicato nel post precedente, penso possa essere
agevolmente realizzata. Mi sembra un buon punto di inizio. Incomincia da lì
e, mano mano che trovi delle difficoltà, posta il quesito che io o un altro
del NG ti daremo una mano.
Tieni presente che dal 15 sono in miniferie...come molti altri.

Ciao, Carlo
Davide
2006-08-08 07:31:51 UTC
Permalink
Post by Carlo Costarella
cut
Post by Carlo Costarella
Anche le dimensioni e la portata delle singole pedane sono
indispensabili...così come tutte le variabili.
Nella mia risposta intendevo sottoporti la strada per ottenere un risultato
costruendo un algoritmo.
Se posti tutte le variabili nel NG è possibile che io o qualcuno cerchino di
darti una risposta...ma, come ti dicevo, se il codice dovesse essere troppo
lungo o difficile, non scartare l'ipotesi di contattatare qualcuno per una
collaborazione privata.
Tipo di pedana con dimensioni utili (Largh. Alt.), portata in Kg, altezza
massima del carico;
Largh. e Alt. della rivista, suo peso, N° di riviste da caricare...ecc.
Conviene stabilire una tabella con i dati precaricati sulle possibilità
dimensionali.
Per esempio le riviste o i libri possono avere delle misure standard e già
puoi sapere quanta superficie occuperanno sulla pedana senza fare calcoli.
Nell'esempio si parla del primo strato...
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 48
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
ecc..
cut
Ciao, Carlo
1- Un altezza massima di cm 150;
2- un volume minimo di m al cubo 0,5
3- la lunghezzaxlarghezza 85x62(pedana piccola)
4- " " " 100x68(pedana media)
5- " " " 120x80(pedana grande)
c'è anche da precisare, che non sempre è possibile trovare
le pedane con le misure , come ho riportato sopra,ma si possono avere
pedane con qualche cm di differenza.
6- le pedane sia piccole che medie devono avere un peso lordo minimo di
kg 200
e un massimo di kg 600
mentre le pedane grandi un peso lordo minimo di kg 500
e un peso lordo massimo di kg 800
Le riviste non hanno una dimensione standard,spesso possono avere una
misura
standard di 21x29 cm,composte da circa cinquanta pagine, e avere un
peso al di sotto
di 100g, il numero delle riviste può variare da 500 copie fino a 50000
copie.
Spero che i dati siano sufficienti e il quesito non troppo complesso.
Un saluto e un ringraziamento Davide
[risposta]
Se aggiungi anche il peso delle pedane a secco credo ci siano tutti i dati
per costruire l'algoritmo.
La tabella, che ti ho indicato nel post precedente, penso possa essere
agevolmente realizzata. Mi sembra un buon punto di inizio. Incomincia da lì
e, mano mano che trovi delle difficoltà, posta il quesito che io o un altro
del NG ti daremo una mano.
Tieni presente che dal 15 sono in miniferie...come molti altri.
Ciao, Carlo
Ciao, Carlo
Scusami ma non ho capito come devo realizzare questa tabella:
per esempio nella tabella che hai proposto come stabilisci che avendo
una
Pedana Piccola (130x130) con le dimensioni di un singolo articolo =
21x15 abbiamo QntPerPedana = 48 e così via
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
Pedana Media(150x150):
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
bisogna sapere anche il peso della rivista?
Un saluto Davide
Carlo Costarella
2006-08-08 11:33:09 UTC
Permalink
"Davide" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio cut

Ciao, Carlo
Scusami ma non ho capito come devo realizzare questa tabella:
per esempio nella tabella che hai proposto come stabilisci che avendo
una
Pedana Piccola (130x130) con le dimensioni di un singolo articolo =
21x15 abbiamo QntPerPedana = 48 e così via
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
Pedana Media(150x150):
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
bisogna sapere anche il peso della rivista?

[risposta]
certo che sì ma questo sarà oggetto di un calcolo successivo.
Intanto hai già quante riviste (il primo strato) potranno trovare posto
sulla pedana...hai detto niente.
Qui, in questa fase, interessa solo la dimensione della rivista. Risponde
alla domanda: quante riviste di quella dimensione possono rientrare sul
piano d'appoggio della pedana?
E' un primo valore importantissimo. Poi devi trovare la cubatura: spessore o
altezza della rivista per la larghezza totale delle riviste accostate, per
la lunghezza delle riviste accostate.
Nell'esempio di Pedana Piccola (130x130) con riviste da 21x15:
130/21 = 6 (numero di riviste accostate per la larghezza della pedana)
130/15 = 8 (numero di riviste accostate per la lunghezza della pedana)
cm 2 = spessore della rivista
6x21 = 126 cm (i cm occupati da 6 riviste accostate)
8x15 = 120 cm (i cm occupati da 8 riviste accostate)
126 x 120 x 2 = 30240 cm3 oppure 0.03024 mt3 (la cubatura)
A questo punto hai ancora due variabili: la portata della pedana e l'altezza
massima del "cubo".

Vedi che piano piano ci arriviamo?

Ciao, Carlo
Davide
2006-08-09 07:06:43 UTC
Permalink
Post by Carlo Costarella
Ciao, Carlo
per esempio nella tabella che hai proposto come stabilisci che avendo
una
Pedana Piccola (130x130) con le dimensioni di un singolo articolo =
21x15 abbiamo QntPerPedana = 48 e così via
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
bisogna sapere anche il peso della rivista?
[risposta]
certo che sì ma questo sarà oggetto di un calcolo successivo.
Intanto hai già quante riviste (il primo strato) potranno trovare posto
sulla pedana...hai detto niente.
Qui, in questa fase, interessa solo la dimensione della rivista. Risponde
alla domanda: quante riviste di quella dimensione possono rientrare sul
piano d'appoggio della pedana?
E' un primo valore importantissimo. Poi devi trovare la cubatura: spessore o
altezza della rivista per la larghezza totale delle riviste accostate, per
la lunghezza delle riviste accostate.
130/21 = 6 (numero di riviste accostate per la larghezza della pedana)
130/15 = 8 (numero di riviste accostate per la lunghezza della pedana)
cm 2 = spessore della rivista
6x21 = 126 cm (i cm occupati da 6 riviste accostate)
8x15 = 120 cm (i cm occupati da 8 riviste accostate)
126 x 120 x 2 = 30240 cm3 oppure 0.03024 mt3 (la cubatura)
A questo punto hai ancora due variabili: la portata della pedana e l'altezza
massima del "cubo".
Vedi che piano piano ci arriviamo?
Ciao, Carlo
A questo punto tenendo conto che il peso delle riviste è in grammi,
trasformare il peso delle riviste in kg(numero di copie x grammi/1000)
e stabilire intanto un numero
massimo di copie per pedana, che non deve superare la portata massima
della pedana(e anche quella minima) e nello stesso tempo ottenere un
certo numero di file che
ci faccia raggiungere un valore >= a 0,5 mt3.
Come si potrebbe impostare l'algoritmo per stabilire un numero massimo
di copie
per pedana che rispetti questi valori limiti??
Ciao, Davide
Carlo Costarella
2006-08-09 08:09:08 UTC
Permalink
Post by Carlo Costarella
Ciao, Carlo
per esempio nella tabella che hai proposto come stabilisci che avendo
una
Pedana Piccola (130x130) con le dimensioni di un singolo articolo =
21x15 abbiamo QntPerPedana = 48 e così via
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
bisogna sapere anche il peso della rivista?
[risposta]
certo che sì ma questo sarà oggetto di un calcolo successivo.
Intanto hai già quante riviste (il primo strato) potranno trovare posto
sulla pedana...hai detto niente.
Qui, in questa fase, interessa solo la dimensione della rivista. Risponde
alla domanda: quante riviste di quella dimensione possono rientrare sul
piano d'appoggio della pedana?
E' un primo valore importantissimo. Poi devi trovare la cubatura: spessore o
altezza della rivista per la larghezza totale delle riviste accostate, per
la lunghezza delle riviste accostate.
130/21 = 6 (numero di riviste accostate per la larghezza della pedana)
130/15 = 8 (numero di riviste accostate per la lunghezza della pedana)
cm 2 = spessore della rivista
6x21 = 126 cm (i cm occupati da 6 riviste accostate)
8x15 = 120 cm (i cm occupati da 8 riviste accostate)
126 x 120 x 2 = 30240 cm3 oppure 0.03024 mt3 (la cubatura)
A questo punto hai ancora due variabili: la portata della pedana e l'altezza
massima del "cubo".
Vedi che piano piano ci arriviamo?
Ciao, Carlo
A questo punto tenendo conto che il peso delle riviste è in grammi,
trasformare il peso delle riviste in kg(numero di copie x grammi/1000)
e stabilire intanto un numero
massimo di copie per pedana, che non deve superare la portata massima
della pedana(e anche quella minima) e nello stesso tempo ottenere un
certo numero di file che
ci faccia raggiungere un valore >= a 0,5 mt3.
Come si potrebbe impostare l'algoritmo per stabilire un numero massimo
di copie
per pedana che rispetti questi valori limiti??
Ciao, Davide
Possono esserci varie strade.
Nell'esempio di sopra hai la possibilità di posizionare nel primo strato 48
riviste. Quanto pesa ciascuna rivista di quella dimensione? (Utile anche qui
una tabella dei pesi standard). Quale è la portata massima della pedana?
200 gr la rivista, 100 Kg la pedana. Portiamo tutto a Kg. 100 * 1000 =
100000 gr.
100000 / 200 = 500 (numero di riviste massimo)
500 / 48 = 10 le riviste da sovrapporre per ogni "pila"
10x 2 cm = 20 cm l'altezza massima raggiunta.
20 cm rientra nell'altezza massima?
Sì = abbiamo finito
No = dobbiamo ridurre il numero di riviste
In questo esempio abbiamo visto il tutto dal lato della portata (100 Kg) e
della massima altezza raggiungibile (20 cm).
Potremmo vedere anche dal lato del numero delle riviste:
ho prodotto 5000 riviste, quante pedane mi occorrono?

Ancora un'altro passo è stato fatto.
Mi pare che le riviste impacchettate abbiano uno spessore diverso: altra
variabile da prendere in considerazione?

Ciao, Carlo
Davide
2006-08-10 10:19:02 UTC
Permalink
Post by Carlo Costarella
Post by Carlo Costarella
Ciao, Carlo
per esempio nella tabella che hai proposto come stabilisci che avendo
una
Pedana Piccola (130x130) con le dimensioni di un singolo articolo =
21x15 abbiamo QntPerPedana = 48 e così via
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
bisogna sapere anche il peso della rivista?
[risposta]
certo che sì ma questo sarà oggetto di un calcolo successivo.
Intanto hai già quante riviste (il primo strato) potranno trovare posto
sulla pedana...hai detto niente.
Qui, in questa fase, interessa solo la dimensione della rivista. Risponde
alla domanda: quante riviste di quella dimensione possono rientrare sul
piano d'appoggio della pedana?
E' un primo valore importantissimo. Poi devi trovare la cubatura: spessore o
altezza della rivista per la larghezza totale delle riviste accostate, per
la lunghezza delle riviste accostate.
130/21 = 6 (numero di riviste accostate per la larghezza della pedana)
130/15 = 8 (numero di riviste accostate per la lunghezza della pedana)
cm 2 = spessore della rivista
6x21 = 126 cm (i cm occupati da 6 riviste accostate)
8x15 = 120 cm (i cm occupati da 8 riviste accostate)
126 x 120 x 2 = 30240 cm3 oppure 0.03024 mt3 (la cubatura)
A questo punto hai ancora due variabili: la portata della pedana e l'altezza
massima del "cubo".
Vedi che piano piano ci arriviamo?
Ciao, Carlo
A questo punto tenendo conto che il peso delle riviste è in grammi,
trasformare il peso delle riviste in kg(numero di copie x grammi/1000)
e stabilire intanto un numero
massimo di copie per pedana, che non deve superare la portata massima
della pedana(e anche quella minima) e nello stesso tempo ottenere un
certo numero di file che
ci faccia raggiungere un valore >= a 0,5 mt3.
Come si potrebbe impostare l'algoritmo per stabilire un numero massimo
di copie
per pedana che rispetti questi valori limiti??
Ciao, Davide
Possono esserci varie strade.
Nell'esempio di sopra hai la possibilità di posizionare nel primo strato 48
riviste. Quanto pesa ciascuna rivista di quella dimensione? (Utile anche qui
una tabella dei pesi standard). Quale è la portata massima della pedana?
200 gr la rivista, 100 Kg la pedana. Portiamo tutto a Kg. 100 * 1000 =
100000 gr.
100000 / 200 = 500 (numero di riviste massimo)
500 / 48 = 10 le riviste da sovrapporre per ogni "pila"
10x 2 cm = 20 cm l'altezza massima raggiunta.
20 cm rientra nell'altezza massima?
Sì = abbiamo finito
No = dobbiamo ridurre il numero di riviste
In questo esempio abbiamo visto il tutto dal lato della portata (100 Kg) e
della massima altezza raggiungibile (20 cm).
ho prodotto 5000 riviste, quante pedane mi occorrono?
Ancora un'altro passo è stato fatto.
Mi pare che le riviste impacchettate abbiano uno spessore diverso: altra
variabile da prendere in considerazione?
Ciao, Carlo
Ciao, Carlo
L'altezza delle riviste la stabilisco una volta che sono già
incellophanate,
così il peso della singola rivista ,con eventuali inserti allegati.
A questo punto elaboro un attimo il tutto,considerando il numero delle
riviste,
poi ti faccio sapere.
Un saluto e un ringraziamento. Davide
Davide
2006-08-10 15:50:07 UTC
Permalink
Post by Carlo Costarella
Post by Carlo Costarella
Post by Carlo Costarella
Ciao, Carlo
per esempio nella tabella che hai proposto come stabilisci che avendo
una
Pedana Piccola (130x130) con le dimensioni di un singolo articolo =
21x15 abbiamo QntPerPedana = 48 e così via
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
bisogna sapere anche il peso della rivista?
[risposta]
certo che sì ma questo sarà oggetto di un calcolo successivo.
Intanto hai già quante riviste (il primo strato) potranno trovare posto
sulla pedana...hai detto niente.
Qui, in questa fase, interessa solo la dimensione della rivista. Risponde
alla domanda: quante riviste di quella dimensione possono rientrare sul
piano d'appoggio della pedana?
E' un primo valore importantissimo. Poi devi trovare la cubatura: spessore o
altezza della rivista per la larghezza totale delle riviste accostate, per
la lunghezza delle riviste accostate.
130/21 = 6 (numero di riviste accostate per la larghezza della pedana)
130/15 = 8 (numero di riviste accostate per la lunghezza della pedana)
cm 2 = spessore della rivista
6x21 = 126 cm (i cm occupati da 6 riviste accostate)
8x15 = 120 cm (i cm occupati da 8 riviste accostate)
126 x 120 x 2 = 30240 cm3 oppure 0.03024 mt3 (la cubatura)
A questo punto hai ancora due variabili: la portata della pedana e l'altezza
massima del "cubo".
Vedi che piano piano ci arriviamo?
Ciao, Carlo
A questo punto tenendo conto che il peso delle riviste è in grammi,
trasformare il peso delle riviste in kg(numero di copie x grammi/1000)
e stabilire intanto un numero
massimo di copie per pedana, che non deve superare la portata massima
della pedana(e anche quella minima) e nello stesso tempo ottenere un
certo numero di file che
ci faccia raggiungere un valore >= a 0,5 mt3.
Come si potrebbe impostare l'algoritmo per stabilire un numero massimo
di copie
per pedana che rispetti questi valori limiti??
Ciao, Davide
Possono esserci varie strade.
Nell'esempio di sopra hai la possibilità di posizionare nel primo strato 48
riviste. Quanto pesa ciascuna rivista di quella dimensione? (Utile anche qui
una tabella dei pesi standard). Quale è la portata massima della pedana?
200 gr la rivista, 100 Kg la pedana. Portiamo tutto a Kg. 100 * 1000 =
100000 gr.
100000 / 200 = 500 (numero di riviste massimo)
500 / 48 = 10 le riviste da sovrapporre per ogni "pila"
10x 2 cm = 20 cm l'altezza massima raggiunta.
20 cm rientra nell'altezza massima?
Sì = abbiamo finito
No = dobbiamo ridurre il numero di riviste
In questo esempio abbiamo visto il tutto dal lato della portata (100 Kg) e
della massima altezza raggiungibile (20 cm).
ho prodotto 5000 riviste, quante pedane mi occorrono?
Ancora un'altro passo è stato fatto.
Mi pare che le riviste impacchettate abbiano uno spessore diverso: altra
variabile da prendere in considerazione?
Ciao, Carlo
Ciao, Carlo
L'altezza delle riviste la stabilisco una volta che sono già
incellophanate,
così il peso della singola rivista ,con eventuali inserti allegati.
A questo punto elaboro un attimo il tutto,considerando il numero delle
riviste,
poi ti faccio sapere.
Un saluto e un ringraziamento. Davide
Ciao,Carlo
Prendendo in considerazione delle misure reali abbiamo:
Pedana 110/70 cm ; portata massima = 600 kg ;
rivista= 27x21 cm ; Altezza rivista=0,15cm ; peso rivista=102g.
Sviluppando il calcolo in base ai tuoi suggerimenti:
110/28 = 4 riviste che sviluppano 108cm ;
70/21 = 3 riviste che sviluppano 63cm ;
Una fila 108x63x0,15cm = 1020,6 cm3.

Trasformiamo la portata massima della pedana:
600000g/102g = 5882 riviste ;
5882/12 = 490 (File di copie) in conclusione:
490x0,15 = 73,50cm (< 1,50 ) 'Rispettati i limiti di altezza,
490x1020.6cm3 = 500094cm3 in m3 0,500094m3 (>0.5 m3) 'rispettata
cubatura minima.
Quindi 5882 riviste con queste dimensioni,possono stare in una pedana
con queste dimensioni.Avendo per esempio un numero minore di riviste
potrei prendere in considerazione una pedana con dimensioni più
piccole,con che tipo di calcolo si potrebbe
stabilirlo a priori???Prendendo per esempio la portata minima della
pedana??
Un Saluto, Davide
Carlo Costarella
2006-08-12 06:23:39 UTC
Permalink
Post by Carlo Costarella
Post by Carlo Costarella
Post by Carlo Costarella
Ciao, Carlo
per esempio nella tabella che hai proposto come stabilisci che avendo
una
Pedana Piccola (130x130) con le dimensioni di un singolo articolo =
21x15 abbiamo QntPerPedana = 48 e così via
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
bisogna sapere anche il peso della rivista?
[risposta]
certo che sì ma questo sarà oggetto di un calcolo successivo.
Intanto hai già quante riviste (il primo strato) potranno trovare posto
sulla pedana...hai detto niente.
Qui, in questa fase, interessa solo la dimensione della rivista. Risponde
alla domanda: quante riviste di quella dimensione possono rientrare sul
piano d'appoggio della pedana?
spessore
o
altezza della rivista per la larghezza totale delle riviste accostate, per
la lunghezza delle riviste accostate.
130/21 = 6 (numero di riviste accostate per la larghezza della pedana)
130/15 = 8 (numero di riviste accostate per la lunghezza della pedana)
cm 2 = spessore della rivista
6x21 = 126 cm (i cm occupati da 6 riviste accostate)
8x15 = 120 cm (i cm occupati da 8 riviste accostate)
126 x 120 x 2 = 30240 cm3 oppure 0.03024 mt3 (la cubatura)
A questo punto hai ancora due variabili: la portata della pedana e l'altezza
massima del "cubo".
Vedi che piano piano ci arriviamo?
Ciao, Carlo
A questo punto tenendo conto che il peso delle riviste è in grammi,
trasformare il peso delle riviste in kg(numero di copie x grammi/1000)
e stabilire intanto un numero
massimo di copie per pedana, che non deve superare la portata massima
della pedana(e anche quella minima) e nello stesso tempo ottenere un
certo numero di file che
ci faccia raggiungere un valore >= a 0,5 mt3.
Come si potrebbe impostare l'algoritmo per stabilire un numero massimo
di copie
per pedana che rispetti questi valori limiti??
Ciao, Davide
Possono esserci varie strade.
Nell'esempio di sopra hai la possibilità di posizionare nel primo strato 48
riviste. Quanto pesa ciascuna rivista di quella dimensione? (Utile anche qui
una tabella dei pesi standard). Quale è la portata massima della pedana?
200 gr la rivista, 100 Kg la pedana. Portiamo tutto a Kg. 100 * 1000 =
100000 gr.
100000 / 200 = 500 (numero di riviste massimo)
500 / 48 = 10 le riviste da sovrapporre per ogni "pila"
10x 2 cm = 20 cm l'altezza massima raggiunta.
20 cm rientra nell'altezza massima?
Sì = abbiamo finito
No = dobbiamo ridurre il numero di riviste
In questo esempio abbiamo visto il tutto dal lato della portata (100 Kg) e
della massima altezza raggiungibile (20 cm).
ho prodotto 5000 riviste, quante pedane mi occorrono?
Ancora un'altro passo è stato fatto.
Mi pare che le riviste impacchettate abbiano uno spessore diverso: altra
variabile da prendere in considerazione?
Ciao, Carlo
Ciao, Carlo
L'altezza delle riviste la stabilisco una volta che sono già
incellophanate,
così il peso della singola rivista ,con eventuali inserti allegati.
A questo punto elaboro un attimo il tutto,considerando il numero delle
riviste,
poi ti faccio sapere.
Un saluto e un ringraziamento. Davide
Ciao,Carlo
Prendendo in considerazione delle misure reali abbiamo:
Pedana 110/70 cm ; portata massima = 600 kg ;
rivista= 27x21 cm ; Altezza rivista=0,15cm ; peso rivista=102g.
Sviluppando il calcolo in base ai tuoi suggerimenti:
110/28 = 4 riviste che sviluppano 108cm ;
70/21 = 3 riviste che sviluppano 63cm ;
Una fila 108x63x0,15cm = 1020,6 cm3.

Trasformiamo la portata massima della pedana:
600000g/102g = 5882 riviste ;
5882/12 = 490 (File di copie) in conclusione:
490x0,15 = 73,50cm (< 1,50 ) 'Rispettati i limiti di altezza,
490x1020.6cm3 = 500094cm3 in m3 0,500094m3 (>0.5 m3) 'rispettata
cubatura minima.
Quindi 5882 riviste con queste dimensioni,possono stare in una pedana
con queste dimensioni.Avendo per esempio un numero minore di riviste
potrei prendere in considerazione una pedana con dimensioni più
piccole,con che tipo di calcolo si potrebbe
stabilirlo a priori???Prendendo per esempio la portata minima della
pedana??
Un Saluto, Davide

[risposta]
Se hai costruito la tabella delle pedane ti sarà sufficiente fare lo stesso
calcolo cambiando solo i parametri della pedana in una funzione che
restituisce vero o falso (true o false).
Se la funzione restituisce vero potresti proporre la classica domanda "E'
possibile usare una pedana più piccola, la uso?", altrimenti prosegui con il
primo calcolo.

Ciao, Carlo
Davide
2006-09-05 07:03:46 UTC
Permalink
Post by Davide
Post by Carlo Costarella
Post by Carlo Costarella
Post by Carlo Costarella
Ciao, Carlo
per esempio nella tabella che hai proposto come stabilisci che avendo
una
Pedana Piccola (130x130) con le dimensioni di un singolo articolo =
21x15 abbiamo QntPerPedana = 48 e così via
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 42
dimensioni singolo articolo = 21x15; QntPerPedana = 70
dimensioni singolo articolo = 15x18; QntPerPedana = 80
bisogna sapere anche il peso della rivista?
[risposta]
certo che sì ma questo sarà oggetto di un calcolo successivo.
Intanto hai già quante riviste (il primo strato) potranno trovare posto
sulla pedana...hai detto niente.
Qui, in questa fase, interessa solo la dimensione della rivista. Risponde
alla domanda: quante riviste di quella dimensione possono rientrare sul
piano d'appoggio della pedana?
spessore
o
altezza della rivista per la larghezza totale delle riviste accostate, per
la lunghezza delle riviste accostate.
130/21 = 6 (numero di riviste accostate per la larghezza della pedana)
130/15 = 8 (numero di riviste accostate per la lunghezza della pedana)
cm 2 = spessore della rivista
6x21 = 126 cm (i cm occupati da 6 riviste accostate)
8x15 = 120 cm (i cm occupati da 8 riviste accostate)
126 x 120 x 2 = 30240 cm3 oppure 0.03024 mt3 (la cubatura)
A questo punto hai ancora due variabili: la portata della pedana e l'altezza
massima del "cubo".
Vedi che piano piano ci arriviamo?
Ciao, Carlo
A questo punto tenendo conto che il peso delle riviste è in grammi,
trasformare il peso delle riviste in kg(numero di copie x grammi/1000)
e stabilire intanto un numero
massimo di copie per pedana, che non deve superare la portata massima
della pedana(e anche quella minima) e nello stesso tempo ottenere un
certo numero di file che
ci faccia raggiungere un valore >= a 0,5 mt3.
Come si potrebbe impostare l'algoritmo per stabilire un numero massimo
di copie
per pedana che rispetti questi valori limiti??
Ciao, Davide
Possono esserci varie strade.
Nell'esempio di sopra hai la possibilità di posizionare nel primo strato 48
riviste. Quanto pesa ciascuna rivista di quella dimensione? (Utile anche qui
una tabella dei pesi standard). Quale è la portata massima della pedana?
200 gr la rivista, 100 Kg la pedana. Portiamo tutto a Kg. 100 * 1000 =
100000 gr.
100000 / 200 = 500 (numero di riviste massimo)
500 / 48 = 10 le riviste da sovrapporre per ogni "pila"
10x 2 cm = 20 cm l'altezza massima raggiunta.
20 cm rientra nell'altezza massima?
Sì = abbiamo finito
No = dobbiamo ridurre il numero di riviste
In questo esempio abbiamo visto il tutto dal lato della portata (100 Kg) e
della massima altezza raggiungibile (20 cm).
ho prodotto 5000 riviste, quante pedane mi occorrono?
Ancora un'altro passo è stato fatto.
Mi pare che le riviste impacchettate abbiano uno spessore diverso: altra
variabile da prendere in considerazione?
Ciao, Carlo
Ciao, Carlo
L'altezza delle riviste la stabilisco una volta che sono già
incellophanate,
così il peso della singola rivista ,con eventuali inserti allegati.
A questo punto elaboro un attimo il tutto,considerando il numero delle
riviste,
poi ti faccio sapere.
Un saluto e un ringraziamento. Davide
Ciao,Carlo
Pedana 110/70 cm ; portata massima = 600 kg ;
rivista= 27x21 cm ; Altezza rivista=0,15cm ; peso rivista=102g.
110/28 = 4 riviste che sviluppano 108cm ;
70/21 = 3 riviste che sviluppano 63cm ;
Una fila 108x63x0,15cm = 1020,6 cm3.
600000g/102g = 5882 riviste ;
490x0,15 = 73,50cm (< 1,50 ) 'Rispettati i limiti di altezza,
490x1020.6cm3 = 500094cm3 in m3 0,500094m3 (>0.5 m3) 'rispettata
cubatura minima.
Quindi 5882 riviste con queste dimensioni,possono stare in una pedana
con queste dimensioni.Avendo per esempio un numero minore di riviste
potrei prendere in considerazione una pedana con dimensioni più
piccole,con che tipo di calcolo si potrebbe
stabilirlo a priori???Prendendo per esempio la portata minima della
pedana??
Un Saluto, Davide
[risposta]
Se hai costruito la tabella delle pedane ti sarà sufficiente fare lo stesso
calcolo cambiando solo i parametri della pedana in una funzione che
restituisce vero o falso (true o false).
Se la funzione restituisce vero potresti proporre la classica domanda "E'
possibile usare una pedana più piccola, la uso?", altrimenti prosegui con il
primo calcolo.
Ciao, Carlo
Ciao, Carlo
Mi sono dovuto assentare per un po' di giorni,
e non ho potuto riprendere subito la problematica,
che ti avevo proposto.
Esaminando l'ultima risposta che mi hai inviato,
non ho capito bene come devo impostare la tabella delle pedane,
per ottenere una funzione che restituisce true o false?

Un saluto, Davide
Carlo Costarella
2006-09-06 06:26:05 UTC
Permalink
"Davide" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio news:***@m79g2000cwm.googlegroups.com...

cut

Ciao, Carlo
Mi sono dovuto assentare per un po' di giorni,
e non ho potuto riprendere subito la problematica,
che ti avevo proposto.
Esaminando l'ultima risposta che mi hai inviato,
non ho capito bene come devo impostare la tabella delle pedane,
per ottenere una funzione che restituisce true o false?

Un saluto, Davide

..............................
Difficile riprendere tutto il discorso...
Si tratta della tabella con tutti i dati di portata, superficie, massima
altezza, ecc. delle pedane.
Cioè tutti i valori, relative alle pedane, che poi userai nei calcoli.
Il confronto tra i dati delle pedane e i calcoli ti ristituisce vero (è
possibile) o falso (non è possibile).
Vero o falso sono operatori booleani che possono essere applicati a un
confronto.

Più difficile a dirsi che a farsi.

Ciao, Carlo
Davide
2006-09-06 16:43:11 UTC
Permalink
Post by Carlo Costarella
cut
Ciao, Carlo
Mi sono dovuto assentare per un po' di giorni,
e non ho potuto riprendere subito la problematica,
che ti avevo proposto.
Esaminando l'ultima risposta che mi hai inviato,
non ho capito bene come devo impostare la tabella delle pedane,
per ottenere una funzione che restituisce true o false?
Un saluto, Davide
..............................
Difficile riprendere tutto il discorso...
Si tratta della tabella con tutti i dati di portata, superficie, massima
altezza, ecc. delle pedane.
Cioè tutti i valori, relative alle pedane, che poi userai nei calcoli.
Il confronto tra i dati delle pedane e i calcoli ti ristituisce vero (è
possibile) o falso (non è possibile).
Vero o falso sono operatori booleani che possono essere applicati a un
confronto.
Più difficile a dirsi che a farsi.
Ciao, Carlo
Ciao, Carlo
Provo,in base a tutti i suggerimenti che mi hai dato,
a impostare la routine per il calcolo delle pedane,
sperando che funzioni.
Eventualmente se ho qualche problema ti chiedero',
qualche altro suggerimento.

Un saluto e un ringranziamento, Davide

Continua a leggere su narkive:
Loading...