Discussione:
SQL SERVER EXPRESS/20 utenti/DB di 40.000/Terminal Server:ce la facciamo?
(troppo vecchio per rispondere)
andrea
2008-01-11 08:16:15 UTC
Permalink
Buondì a tutti.

Ho sviluppato un software con Access2003 e la tabella che contiene più dati
ne contiene circa 50.000 record. Il programma viene fatto girare su un
server IBM Xeon 3.2Ghz e i 20 utenti che lo utilizzano lo utilizano in
modalità terminal server. Il tutto così configurato è lento, molto
lento...Avrei pensato di passare a SQL SERVER EXPRESS, ma con le limitazioni
che ha in termini di utenti che lo utilizzano in contemporanea temo di fare
un buco nell'acqua...

Qualcuno ha per caso già fatto qualche esperienza in merito ?

Grazie anticipatamente e tutti coloro che parteciperanno al topic.

Andrea

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Simone Calligaris
2008-01-11 08:27:11 UTC
Permalink
"andrea" <> Buondì a tutti.
Post by andrea
Ho sviluppato un software con Access2003 e la tabella che contiene più dati
ne contiene circa 50.000 record. Il programma viene fatto girare su un
server IBM Xeon 3.2Ghz e i 20 utenti che lo utilizzano lo utilizano in
modalità terminal server. Il tutto così configurato è lento, molto
lento...Avrei pensato di passare a SQL SERVER EXPRESS, ma con le limitazioni
che ha in termini di utenti che lo utilizzano in contemporanea temo di fare
un buco nell'acqua...
Qualcuno ha per caso già fatto qualche esperienza in merito ?
Grazie anticipatamente e tutti coloro che parteciperanno al topic.
Prima cerchiamo di capire per quale ragione sia così lento in Terminal
Server, con un numero così piccolo di records...

E' veloce in monoutenza?
Tutti i programmi appaiono lenti o alcuni in particolare?

Altra cosa: è un'applicazione 24x7?
In tal caso hai sbagliato sin dall'inizio a puntare su un .MDB come base
dati.

Diversamente, scrivi del codice che compatti il BE all'uscita dell'ultimo
utente: se la base dati non viene mai compattata, le prestazioni calano
progressivamente.

Saluti.
andrea
2008-01-11 09:08:10 UTC
Permalink
Post by Simone Calligaris
"andrea" <> Buondì a tutti.
Post by andrea
Ho sviluppato un software con Access2003 e la tabella che contiene più
dati
Post by andrea
ne contiene circa 50.000 record. Il programma viene fatto girare su un
server IBM Xeon 3.2Ghz e i 20 utenti che lo utilizzano lo utilizano in
modalità terminal server. Il tutto così configurato è lento, molto
lento...Avrei pensato di passare a SQL SERVER EXPRESS, ma con le
limitazioni
Post by andrea
che ha in termini di utenti che lo utilizzano in contemporanea temo di
fare
Post by andrea
un buco nell'acqua...
Qualcuno ha per caso già fatto qualche esperienza in merito ?
Grazie anticipatamente e tutti coloro che parteciperanno al topic.
Prima cerchiamo di capire per quale ragione sia così lento in Terminal
Server, con un numero così piccolo di records...
Ottima osservazione. Il problema principale anche secondo me sta qui...Il
problema è che il software gira su un server presso una software house che
vede come il fumo negli occhi questa situazione e ho accertato che non mi
vogliono aiutare in nessun modo...anzi: secondo loro la lentezza del DB
risiede solo nel fatto che access "è lento".
Post by Simone Calligaris
E' veloce in monoutenza?
Tutti i programmi appaiono lenti o alcuni in particolare?
Il programma su una rete tradizionale va bene...sia in multiutenza che in
monoutenza
Post by Simone Calligaris
Altra cosa: è un'applicazione 24x7?
Scusa l'ignoranza...: intendi 24 ore per 7 giorni su 7 o altro? In caso
affermativo, no:il programma gira diciamo dalle 8.30 alle 21 con un numero
variabile di utenti
Post by Simone Calligaris
In tal caso hai sbagliato sin dall'inizio a puntare su un .MDB come base
dati.
Cortesemente puoi argomentarmi meglio l'osservazione?
Post by Simone Calligaris
Diversamente, scrivi del codice che compatti il BE all'uscita dell'ultimo
utente: se la base dati non viene mai compattata, le prestazioni calano
progressivamente.
Interessante:anche qui(cortesemente) hai modo di indicarmi qualcosa da cui
prendere esempio, senza "reinventare la ruota"?

-come puoi ben immaginare...- Ti ringrazio molto!
Post by Simone Calligaris
Saluti.
Anche a te!

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Simone Calligaris
2008-01-11 09:53:36 UTC
Permalink
"andrea" <
Post by andrea
Post by Simone Calligaris
Prima cerchiamo di capire per quale ragione sia così lento in Terminal
Server, con un numero così piccolo di records...
Ottima osservazione. Il problema principale anche secondo me sta qui...Il
problema è che il software gira su un server presso una software house che
vede come il fumo negli occhi questa situazione e ho accertato che non mi
vogliono aiutare in nessun modo...anzi: secondo loro la lentezza del DB
risiede solo nel fatto che access "è lento".
Andrea, se l'applicazione è veloce in rete tradizionale "deve" esserlo
anche sul Terminal Server.
L'unico aspetto che può rallentare le prestazioni via web è la tavolozza di
colori (ne hai settati 256?).

Leggi questo: http://www.alessandrobaraldi.it/DettaglioFaq.asp?IdFAQ=154
Post by andrea
Post by Simone Calligaris
Altra cosa: è un'applicazione 24x7?
Scusa l'ignoranza...: intendi 24 ore per 7 giorni su 7 o altro? In caso
affermativo, no:il programma gira diciamo dalle 8.30 alle 21 con un numero
variabile di utenti
Post by Simone Calligaris
In tal caso hai sbagliato sin dall'inizio a puntare su un .MDB come base
dati.
Cortesemente puoi argomentarmi meglio l'osservazione?
Post by Simone Calligaris
Diversamente, scrivi del codice che compatti il BE all'uscita dell'ultimo
utente: se la base dati non viene mai compattata, le prestazioni calano
progressivamente.
Interessante:anche qui(cortesemente) hai modo di indicarmi qualcosa da cui
prendere esempio, senza "reinventare la ruota"?
-come puoi ben immaginare...- Ti ringrazio molto!
Gli MDB, se non vengono mai compattati, si "gonfiano" come palloni e le
prestazioni tendono a ridursi.
Per questo è importante scrivere dieci righe di codice, su uscita
applicazione, che più o meno facciano questo:

- Cerco di compattare la base dati collegata
- Se viene restituito errore da utente collegato esce dal programma
- Altrimenti CompactDatabase

Purtroppo in Terminal Server c'è un problema aggiuntivo che può impedire
questo processo: se gli si disconnettono dalle rispettive sessioni premendo
la X nella fettuccina gialla in alto ... queste sessioni non vengono
realmente distrutte e la compattazione non può essere avviata.
In tal caso è necessario creare uno script sul Server che forza la chiusura
delle sessioni aperte.

Se chi ospita il Server non collabora, avrai problemi: minaccia di fargli
causa oppure cambia Server (non può acquistarne uno dedicato il tuo
Cliente?).

Saluti.
Simone Calligaris
2008-01-11 09:55:23 UTC
Permalink
"Simone Calligaris"
Post by Simone Calligaris
Purtroppo in Terminal Server c'è un problema aggiuntivo che può impedire
questo processo: se gli si disconnettono dalle rispettive sessioni premendo
questo processo: se gli UTENTI si disconnettono ...
Cinzia
2008-01-11 18:50:55 UTC
Permalink
Post by andrea
Buondì a tutti.
Ho sviluppato un software con Access2003 e la tabella che contiene più dati
ne contiene circa 50.000 record. Il programma viene fatto girare su un
server IBM Xeon 3.2Ghz e i 20 utenti che lo utilizzano lo utilizano in
modalità terminal server. Il tutto così configurato è lento, molto
lento...Avrei pensato di passare a SQL SERVER EXPRESS, ma con le limitazioni
che ha in termini di utenti che lo utilizzano in contemporanea temo di fare
un buco nell'acqua...
Ciao Andrea,
fatte salve le considerazioni di Simone su MDB e terminal server,
volevo solo precisare che SQL server Express non ha nessuna
limitazione in termini di numero di utenti.
L'unica limitazione è che il db non può essere più grande di 4GB, e
questo non mi pare un problema, e che il server SQL Express utilizza
un solo processore e max 1GB di Ram, come puoi vedere in questo
documento
http://www.microsoft.com/sql/prodinfo/features/compare-features.mspx
--
Cinzia [Office Access MVP]
_______________________
www.riolab.org
----------------------------------------
MA
2008-01-12 16:57:13 UTC
Permalink
Post by andrea
Buondì a tutti.
Ho sviluppato un software con Access2003 e la tabella che contiene
più dati ne contiene circa 50.000 record. Il programma viene fatto
girare su un server IBM Xeon 3.2Ghz e i 20 utenti che lo utilizzano
lo utilizano in modalità terminal server. Il tutto così configurato è
lento, molto lento...Avrei pensato di passare a SQL SERVER EXPRESS,
ma con le limitazioni che ha in termini di utenti che lo utilizzano
in contemporanea temo di fare un buco nell'acqua...
Qualcuno ha per caso già fatto qualche esperienza in merito ?
Grazie anticipatamente e tutti coloro che parteciperanno al topic.
Andrea
Ferme restando le considerazioni di Simone sull'mdb, considera che le limitazioni di SQL 2005 sono diverse,
non il numero di utenti che è indifferente rispetto a SQL Server (MSDE aveva questo problema)
Col 2005 puoi usare un solo processore e 1 GB di memoria (anche se il server ne ha due di entrambe),
e il db che può essere al massimo di 2GB. ma non hai limitazioni di utenze
--
--
MAssimiliano Amendola
www.accessgroup.it
Cisa - Conferenza Italiana Sviluppatori Access
Continua a leggere su narkive:
Loading...