Discussione:
Access è una cacchiata?
(troppo vecchio per rispondere)
Nicoletta2
2007-04-02 09:54:47 UTC
Permalink
Ciao a tutti,
spero che il titolo del post non vi abbia adirato.

Da tempo mi diletto (e mi piace molto) con access e ho creato un po' di
piccole applicazioni per gestire report particolari su un db di
rilevazione presenze (che è il mio normale ambito lavorativo).
Ora mi trovo davanti questo scoglio:
alcune persone vedendo le mie applicazioni storcono il naso perchè sono
scritte in access e non ritentono conveniente proseguire su questa strada.
Vorrebbero applicazioni scritte in C++ (fa figo!), perchè compilate (è
vero), veloci (ma non serve velocità in questi report), sicure (!!!), etc.
Ora, potete consigliarmi su come rispondere in maniera generica prima,
specifica poi a chiunque valuti access in maniera riduttiva per quanto
riguarda applicazioni di data reporting su db sql?

ciao
Nicoletta
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
RobertoA
2007-04-02 10:23:27 UTC
Permalink
Post by Nicoletta2
Ciao a tutti,
spero che il titolo del post non vi abbia adirato.
Da tempo mi diletto (e mi piace molto) con access e ho creato un po' di
piccole applicazioni per gestire report particolari su un db di
rilevazione presenze (che è il mio normale ambito lavorativo).
alcune persone vedendo le mie applicazioni storcono il naso perchè sono
scritte in access e non ritentono conveniente proseguire su questa strada.
Vorrebbero applicazioni scritte in C++ (fa figo!), perchè compilate (è
vero), veloci (ma non serve velocità in questi report), sicure (!!!), etc.
Ora, potete consigliarmi su come rispondere in maniera generica prima,
specifica poi a chiunque valuti access in maniera riduttiva per quanto
riguarda applicazioni di data reporting su db sql?
ciao
Nicoletta
Per quanto riguarda le prestazioni degli applicativi puoi dir loro che e'
tutto vero
Per il 'sicure' credo che Access non abbia niente da invidiare a chicche e
ssia
Per il 'compilate' mi sembra un evidente vantaggio per il tuo cliente che
l'applicazione non sia compilata
E che se il tuo cliente vuole, puoi sviluppare il tutto anche in C++
Solo che gli costa da 10 a 20 volte tanto
E se lui vuole, puoi farlo anche in assembler x86, pero' gli costa 100 volte
tanto
E' come dire che siccome esistono le Ferrari allora le Fiat Panda non hanno
senso di esistere
Ce l'hanno eccome, anzi nel 95 percento dei casi so' pure mejo
Vedi andare a prendere il pane, 'ritirare' il figlio da scuola, andare in
posta, andare in banca, ecc...
Per il 5% restante vedi 'fare i fighi sul lungomare' oppure 'arrivare in
discoteca per cacciare' and so on ovviamente una Ferrari non ha rivali
Ciao
RobertoA
Nicoletta2
2007-04-02 10:34:25 UTC
Permalink
Post by RobertoA
Post by Nicoletta2
Ciao a tutti,
ciao
Nicoletta
Per quanto riguarda le prestazioni degli applicativi puoi dir loro che e'
tutto vero
Per il 'sicure' credo che Access non abbia niente da invidiare a chicche >
Per il 5% restante vedi 'fare i fighi sul lungomare' oppure 'arrivare in
Post by RobertoA
discoteca per cacciare' and so on ovviamente una Ferrari non ha rivali
Ciao
RobertoA
Grande Roberto...

ma qualche frase giusta con argomenti 'informatici' ce l'hai da darmi?

Nicoletta
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Alessandro Cara
2007-04-02 10:53:08 UTC
Permalink
Post by RobertoA
Post by RobertoA
Post by Nicoletta2
Ciao a tutti,
ciao
Nicoletta
Per quanto riguarda le prestazioni degli applicativi puoi dir loro che e'
tutto vero
Per il 'sicure' credo che Access non abbia niente da invidiare a chicche >
Per il 5% restante vedi 'fare i fighi sul lungomare' oppure 'arrivare in
Post by RobertoA
discoteca per cacciare' and so on ovviamente una Ferrari non ha rivali
Ciao
RobertoA
Grande Roberto...
ma qualche frase giusta con argomenti 'informatici' ce l'hai da darmi?
e come no!?

La rosa s'apre, la rosa
appassisce senza sapere
quello che fa.
Basta il profumo
di rosa
smarrito in un carcere
perchè nel cuore
del carcerato
urlino tutte le ingiustizie
del mondo.

(zio Ho)
--
ac
y-1=x
Sergio MAZZA
2007-04-02 11:01:08 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
La rosa s'apre, la rosa
appassisce senza sapere
quello che fa.
Basta il profumo
di rosa
smarrito in un carcere
perchè nel cuore
del carcerato
urlino tutte le ingiustizie
del mondo.
(zio Ho)
--
ac
y-1=x
E la "...frase giusta con argomenti 'informatici'..." dov'è??

Ciao.
--
Sergio MAZZA
Alessandro Cara
2007-04-02 11:28:55 UTC
Permalink
Post by Sergio MAZZA
Post by Alessandro Cara
La rosa s'apre, la rosa
appassisce senza sapere
quello che fa.
Basta il profumo
di rosa
smarrito in un carcere
perchè nel cuore
del carcerato
urlino tutte le ingiustizie
del mondo.
(zio Ho)
--
ac
y-1=x
E la "...frase giusta con argomenti 'informatici'..." dov'è??
Ciao.
Nella rosa ovviamente e anche nel sapere, nel profumo e nell'ingiustizie
del mondo di noi poveri carcerati.

ma ne ho per tutte le stagioni:

Il potere è l'immondizia della storia degli umani
e anche se siamo soltanto due romantici rottami
sputeremo ancora in faccia all'ingiustizia giorno e notte
siamo i grandi della Mancia: Sancho Panza e Don Chisciotte.
(Dati-Guccini)

o parlando di "doccia" ci starebbe bene anche G.Gaber

schhh... scende l'acqua, scroscia l'acqua calda, fredda, calda... giusta!
Shampoo rosso, giallo, quale marca mi va meglio... questa!

Schiuma, soffice, morbida, bianca, lieve, lieve,
sembra panna, sembra neve...
La schiuma è una cosa buona, come la mamma,
che ti accarezza la testa quando sei triste e stanco,
una mamma enorme, una mamma in bianco!

Sciacquo, sciacquo, sciacquo...

Seconda passata.

Son convinto che sia meglio quello giallo senza... canfora!
I migliori son più cari perchè sono anti... forfora!

Gli amici di Nicoletta saranno tutti "mondati" della .....forfora!?
--
ac
y-1=x
Sergio MAZZA
2007-04-02 11:44:34 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Nella rosa ovviamente e anche nel sapere, nel profumo e nell'ingiustizie
del mondo di noi poveri carcerati.
Ahaaaa...
Post by Alessandro Cara
Il potere è l'immondizia della storia degli umani
e anche se siamo soltanto due romantici rottami
sputeremo ancora in faccia all'ingiustizia giorno e notte
siamo i grandi della Mancia: Sancho Panza e Don Chisciotte.
(Dati-Guccini)
o parlando di "doccia" ci starebbe bene anche G.Gaber
schhh... scende l'acqua, scroscia l'acqua calda, fredda, calda... giusta!
Shampoo rosso, giallo, quale marca mi va meglio... questa!
Schiuma, soffice, morbida, bianca, lieve, lieve,
sembra panna, sembra neve...
La schiuma è una cosa buona, come la mamma,
che ti accarezza la testa quando sei triste e stanco,
una mamma enorme, una mamma in bianco!
Sciacquo, sciacquo, sciacquo...
Seconda passata.
Son convinto che sia meglio quello giallo senza... canfora!
I migliori son più cari perchè sono anti... forfora!
Un fiume in piena.
Post by Alessandro Cara
Gli amici di Nicoletta saranno tutti "mondati" della .....forfora!?
Loro non lo so' ma io mi sono scordato anche la "grana"...
Post by Alessandro Cara
--
ac
y-1=x
Ciao.
--
Sergio MAZZA
RobertoA
2007-04-02 13:28:40 UTC
Permalink
Post by RobertoA
Post by RobertoA
Per quanto riguarda le prestazioni degli applicativi puoi dir loro che e'
tutto vero
Per il 'sicure' credo che Access non abbia niente da invidiare a chicche
Per il 5% restante vedi 'fare i fighi sul lungomare' oppure 'arrivare in
Post by RobertoA
discoteca per cacciare' and so on ovviamente una Ferrari non ha rivali
Ciao
RobertoA
Grande Roberto...
ma qualche frase giusta con argomenti 'informatici' ce l'hai da darmi?
Nicoletta
Contano poco gli argomenti informatici
Uno che pensa che C++ sia sempre e comunque preferibile ad Access, vuol dire
che non sa di cosa parla e quindi c'e' poco da controbattere
E allora quello che posso consigliarti e' di agghindarti per benino la
prossima volta che vi incontrate, seduta parrucchiere, camicia vedo/non
vedo, minigonna ascellare, N.5 a go-go cosi' lo ubriachi alla prima
sniffata, e poi... poi gli aumenti il prezzo di 1000 euro perche' sti teste
di minchia pensano che piu' costa allora piu' vale
Meglio se ti fai accompagnare da una tua amica, sempre tiratissima, in veste
di marketing-accounting-finance-commercial-non-si-capisc-che
minch-facc-io-pero-se-mi-firmi-l'ordine-so-capace-che-te-la-do
Mi arriccomando la camicia, trasparente e aperta.
Fammi sapere, ciao
RobertoA
David Martin
2007-04-02 13:25:29 UTC
Permalink
Post by RobertoA
E allora quello che posso consigliarti e' di agghindarti per benino la
prossima volta che vi incontrate, seduta parrucchiere, camicia vedo/non
vedo, minigonna ascellare, N.5 a go-go cosi' lo ubriachi alla prima
sniffata, e poi... poi gli aumenti il prezzo di 1000 euro perche' sti teste
di minchia pensano che piu' costa allora piu' vale
Meglio se ti fai accompagnare da una tua amica, sempre tiratissima, in veste
di marketing-accounting-finance-commercial-non-si-capisc-che
minch-facc-io-pero-se-mi-firmi-l'ordine-so-capace-che-te-la-do
Mi arriccomando la camicia, trasparente e aperta.
...non è che sei tu quello che deve incontrare... :-)))
--
David Martin
Nicoletta2
2007-04-02 13:37:01 UTC
Permalink
Post by RobertoA
Post by RobertoA
Post by RobertoA
Per quanto riguarda le prestazioni degli applicativi puoi dir loro che e'
tutto vero
Per il 'sicure' credo che Access non abbia niente da invidiare a chicche
Per il 5% restante vedi 'fare i fighi sul lungomare' oppure 'arrivare in
Post by RobertoA
discoteca per cacciare' and so on ovviamente una Ferrari non ha rivali
Ciao
RobertoA
Grande Roberto...
ma qualche frase giusta con argomenti 'informatici' ce l'hai da darmi?
Nicoletta
Contano poco gli argomenti informatici
Uno che pensa che C++ sia sempre e comunque preferibile ad Access, vuol dire
che non sa di cosa parla e quindi c'e' poco da controbattere
E allora quello che posso consigliarti e' di agghindarti per benino la
prossima volta che vi incontrate, seduta parrucchiere, camicia vedo/non
vedo, minigonna ascellare, N.5 a go-go cosi' lo ubriachi alla prima
sniffata, e poi... poi gli aumenti il prezzo di 1000 euro perche' sti teste
di minchia pensano che piu' costa allora piu' vale
Meglio se ti fai accompagnare da una tua amica, sempre tiratissima, in veste
di marketing-accounting-finance-commercial-non-si-capisc-che
minch-facc-io-pero-se-mi-firmi-l'ordine-so-capace-che-te-la-do
Mi arriccomando la camicia, trasparente e aperta.
Fammi sapere, ciao
RobertoA
Carissimo,
ho 44 anni e due figli, non so se faccio poi sta gran fig...ura in
minigonna e camicia traspaperta

Nicky
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
RobertoA
2007-04-02 14:21:56 UTC
Permalink
Post by Nicoletta2
Carissimo,
ho 44 anni e due figli, non so se faccio poi sta gran fig...ura in
minigonna e camicia traspaperta
Nicky
Per i 44 non c'e' problema
Per i pargoli, gnianche
Se posti una foto potremmo consigliarti l'abbigliamento
Naturalmente in foto devi essere nuda, cosi' possiamo mettrci sopra gli
abiti e vedere come stai
Lo facciamo solo per te ehhh
Ciao carissima
RobertoA
Alessandro Baraldi
2007-04-02 14:15:54 UTC
Permalink
Post by Nicoletta2
Post by RobertoA
Post by RobertoA
Post by RobertoA
Per quanto riguarda le prestazioni degli applicativi puoi dir loro che e'
tutto vero
Per il 'sicure' credo che Access non abbia niente da invidiare a chicche
Per il 5% restante vedi 'fare i fighi sul lungomare' oppure 'arrivare in
Post by RobertoA
discoteca per cacciare' and so on ovviamente una Ferrari non ha rivali
Ciao
RobertoA
Grande Roberto...
ma qualche frase giusta con argomenti 'informatici' ce l'hai da darmi?
Nicoletta
Contano poco gli argomenti informatici
Uno che pensa che C++ sia sempre e comunque preferibile ad Access, vuol dire
che non sa di cosa parla e quindi c'e' poco da controbattere
E allora quello che posso consigliarti e' di agghindarti per benino la
prossima volta che vi incontrate, seduta parrucchiere, camicia vedo/non
vedo, minigonna ascellare, N.5 a go-go cosi' lo ubriachi alla prima
sniffata, e poi... poi gli aumenti il prezzo di 1000 euro perche' sti teste
di minchia pensano che piu' costa allora piu' vale
Meglio se ti fai accompagnare da una tua amica, sempre tiratissima, in veste
di marketing-accounting-finance-commercial-non-si-capisc-che
minch-facc-io-pero-se-mi-firmi-l'ordine-so-capace-che-te-la-do
Mi arriccomando la camicia, trasparente e aperta.
Fammi sapere, ciao
RobertoA
Carissimo,
ho 44 anni e due figli, non so se faccio poi sta gran fig...ura in
minigonna e camicia traspaperta
Nicky
Non buttarti giù.... sii più femminista e fai valere il "cervello", in
questo campo il resto non serve(anche se non guasta).

Il fatto che tu abbia 44 anni poi che sarebbe a dire...? Mia moglie è
sui 40 ma se mi sente accennare che non è giovane mi si "adombra"...

;-)

@Alex
Alessandro Cara
2007-04-02 14:24:31 UTC
Permalink
Alessandro Baraldi wrote:
[cut]
Post by Alessandro Baraldi
Il fatto che tu abbia 44 anni poi che sarebbe a dire...? Mia moglie è
sui 40 ma se mi sente accennare che non è giovane mi si "adombra"...
e speriamo non si chiami "Lisistrata"
--
ac
y-1=x
Alessandro Baraldi
2007-04-02 15:00:07 UTC
Permalink
[cut]> Il fatto che tu abbia 44 anni poi che sarebbe a dire...? Mia moglie è
Post by Alessandro Baraldi
sui 40 ma se mi sente accennare che non è giovane mi si "adombra"...
e speriamo non si chiami "Lisistrata"
--
ac
y-1=x
Parli di Aristofane... il primo femminista(poetico) della storia...
(quella che conosco io) mamma mia se lo trovo lo mangio...!

;-)

@Alex
CIDI
2007-04-02 17:13:56 UTC
Permalink
Post by Nicoletta2
Post by RobertoA
Post by RobertoA
Post by RobertoA
Per quanto riguarda le prestazioni degli applicativi puoi dir loro che e'
tutto vero
Per il 'sicure' credo che Access non abbia niente da invidiare a chicche
Per il 5% restante vedi 'fare i fighi sul lungomare' oppure 'arrivare in
Post by RobertoA
discoteca per cacciare' and so on ovviamente una Ferrari non ha rivali
Ciao
RobertoA
Grande Roberto...
ma qualche frase giusta con argomenti 'informatici' ce l'hai da darmi?
Nicoletta
Contano poco gli argomenti informatici
Uno che pensa che C++ sia sempre e comunque preferibile ad Access, vuol dire
che non sa di cosa parla e quindi c'e' poco da controbattere
E allora quello che posso consigliarti e' di agghindarti per benino la
prossima volta che vi incontrate, seduta parrucchiere, camicia vedo/non
vedo, minigonna ascellare, N.5 a go-go cosi' lo ubriachi alla prima
sniffata, e poi... poi gli aumenti il prezzo di 1000 euro perche' sti teste
di minchia pensano che piu' costa allora piu' vale
Meglio se ti fai accompagnare da una tua amica, sempre tiratissima, in veste
di marketing-accounting-finance-commercial-non-si-capisc-che
minch-facc-io-pero-se-mi-firmi-l'ordine-so-capace-che-te-la-do
Mi arriccomando la camicia, trasparente e aperta.
Fammi sapere, ciao
RobertoA
Carissimo,
ho 44 anni e due figli, non so se faccio poi sta gran fig...ura in
minigonna e camicia traspaperta
Nicky
Non buttarti giù.... sii più femminista e fai valere il "cervello", in
questo campo il resto non serve(anche se non guasta).

Il fatto che tu abbia 44 anni poi che sarebbe a dire...? Mia moglie è
sui 40 ma se mi sente accennare che non è giovane mi si "adombra"...
;-)

questa me la conservo.....può servire!

ma quante mogli hai? l'altra volta hai detto che si chiama Deborah ed ha 23
anni.
che fai cambi moglie come i calzini?
:<)))


@Alex

Daniele
Alessandro Baraldi
2007-04-02 17:58:29 UTC
Permalink
Post by Alessandro Baraldi
Post by Nicoletta2
Post by RobertoA
Post by RobertoA
Post by RobertoA
Per quanto riguarda le prestazioni degli applicativi puoi dir loro che e'
tutto vero
Per il 'sicure' credo che Access non abbia niente da invidiare a chicche
Per il 5% restante vedi 'fare i fighi sul lungomare' oppure 'arrivare in
Post by RobertoA
discoteca per cacciare' and so on ovviamente una Ferrari non ha rivali
Ciao
RobertoA
Grande Roberto...
ma qualche frase giusta con argomenti 'informatici' ce l'hai da darmi?
Nicoletta
Contano poco gli argomenti informatici
Uno che pensa che C++ sia sempre e comunque preferibile ad Access, vuol dire
che non sa di cosa parla e quindi c'e' poco da controbattere
E allora quello che posso consigliarti e' di agghindarti per benino la
prossima volta che vi incontrate, seduta parrucchiere, camicia vedo/non
vedo, minigonna ascellare, N.5 a go-go cosi' lo ubriachi alla prima
sniffata, e poi... poi gli aumenti il prezzo di 1000 euro perche' sti teste
di minchia pensano che piu' costa allora piu' vale
Meglio se ti fai accompagnare da una tua amica, sempre tiratissima, in veste
di marketing-accounting-finance-commercial-non-si-capisc-che
minch-facc-io-pero-se-mi-firmi-l'ordine-so-capace-che-te-la-do
Mi arriccomando la camicia, trasparente e aperta.
Fammi sapere, ciao
RobertoA
Carissimo,
ho 44 anni e due figli, non so se faccio poi sta gran fig...ura in
minigonna e camicia traspaperta
Nicky
Non buttarti giù.... sii più femminista e fai valere il "cervello", in
questo campo il resto non serve(anche se non guasta).
Il fatto che tu abbia 44 anni poi che sarebbe a dire...? Mia moglie è
sui 40 ma se mi sente accennare che non è giovane mi si "adombra"...
;-)
questa me la conservo.....può servire!
ma quante mogli hai? l'altra volta hai detto che si chiama Deborah ed ha 23
anni.
che fai cambi moglie come i calzini?
:<)))
@Alex
Daniele
No perchè ha 23 anni per gamba... (ssss)
;-)

@Alex
Alessandro Baraldi
2007-04-02 10:56:00 UTC
Permalink
Post by RobertoA
Post by Nicoletta2
Ciao a tutti,
spero che il titolo del post non vi abbia adirato.
Da tempo mi diletto (e mi piace molto) con access e ho creato un po' di
piccole applicazioni per gestire report particolari su un db di
rilevazione presenze (che è il mio normale ambito lavorativo).
alcune persone vedendo le mie applicazioni storcono il naso perchè sono
scritte in access e non ritentono conveniente proseguire su questa strada.
Vorrebbero applicazioni scritte in C++ (fa figo!), perchè compilate (è
vero), veloci (ma non serve velocità in questi report), sicure (!!!), etc.
Ora, potete consigliarmi su come rispondere in maniera generica prima,
specifica poi a chiunque valuti access in maniera riduttiva per quanto
riguarda applicazioni di data reporting su db sql?
ciao
Nicoletta
Per quanto riguarda le prestazioni degli applicativi puoi dir loro che e'
tutto vero
Sei sicuro di questa affermazione....?
Se parliamo di Gestionali credo che serva fare qualche doverosa
precisazione in merito, se parliamo di Applicazioni per la gestione di
acquisizioni dati RealTime posso convenire.
Post by RobertoA
Per il 'sicure' credo che Access non abbia niente da invidiare a chicche e
ssia
Per il 'compilate' mi sembra un evidente vantaggio per il tuo cliente che
l'applicazione non sia compilata
??? Che dici...?
MDE è equivalente alla compilazione VB6.
La distribuzione per entrambi può prevedere il Runtime, ma anche per
il C++ è così..., diciamo solo che il C++ non si appoggia ad un
Interprete di linguaggio.

Un MDE non è un EXE ma la differenza, se parliamo di Linguaggi
Interpretati è nulla.

Ora perchè un cliente debba avere un vantaggio da una cosa invece che
un'altra non lo capisco.
Post by RobertoA
E che se il tuo cliente vuole, puoi sviluppare il tutto anche in C++
Solo che gli costa da 10 a 20 volte tanto
MMMmmmm io non sviluppo in C++ e, nonostante possa ipotizzare un
differente tempo di sviluppo(che è vero solo per applicativi piccoli,
crescendo le differenze si appiattiscono) ho forti dubbi il rapporto
possa attestarsi a quanto dici, personalmente non penso nemmeno sia
fattibile una statistica.
Post by RobertoA
E se lui vuole, puoi farlo anche in assembler x86, pero' gli costa 100 volte
tanto
Assembler è un linguaggio dedicato ad altre cose.
Post by RobertoA
E' come dire che siccome esistono le Ferrari allora le Fiat Panda non hanno
senso di esistere
Ce l'hanno eccome, anzi nel 95 percento dei casi so' pure mejo
Vedi andare a prendere il pane, 'ritirare' il figlio da scuola, andare in
posta, andare in banca, ecc...
Per il 5% restante vedi 'fare i fighi sul lungomare' oppure 'arrivare in
discoteca per cacciare' and so on ovviamente una Ferrari non ha rivali
Ciao
Faccio qualche mia nota personale.

Serve distinguere tra considerazioni Oggettive e Soggettive.

Sviluppare in Access invece che in C++ è diverso, questo è un dato
Oggettivo.
Normalmente è questione di abitudini di chi sviluppa preferire un
linguaggio rispetto ad un'altro, ma per avere cognizione di causa
serve un programmatore capace sia di sviluppare in VBA che in C++ e
non è così scontato trovarlo...!

VBA è di certo più UserFriendly e consente, per applicativi piccoli,
un risparmio proporzionalmente più elevato di tempo ed un rapporto
qualità/tempo(sviluppo) decisamente elevato(e questo si traduce in
economicità), che va però a cadere su gestionali seri, nel senso che
il risparmio di tempo si riduce nonostante le facilitazioni di Access,
in quanto incidono marginalmente nello studio e nella stesura.
Questo è abbastanza oggettivo.

La velocità di un'applicativo dipende per il 90% dallo sviluppatore,
nel senso che dipende dalle sue capacità di ottimizzare il flusso
dati, e sia VBA che C++ se lo sviluppatore non è "veramente" capace
ottiene poco, il bello è che i concetti da usare sono validi sia per
VBA che per C++.....
Questo è Soggettivo.

Purtroppo alcune volte queste considerazioni(intendo quelle di
Nicoletta) vengono mosse da persone che non sempre hanno le idee
chiare sulla programmazione, ma dispongono di concetti base generici
per i quali un linguaggio C++ è a prescindere meglio di VBA.

Con queste persone è difficile intavolare uno scambio tecnico se non
si va sul tecnico spinto e per poterlo fare non servono considerazioni
generiche, ma serve smantellare tecnicamente le certezze(parzialmente
errate) dell'interlocutore.

Come vedi la variabile di Soggettività ed in particolare sulle
prestazioni è la più pesante ed è quella l'unica cosa sulla quale
serve misurarsi.

Ritengo personalmente che la strada migliore sia sempre quella di far
motivare Tecnicamente l'interlocutore, e replicare tecnicamente alle
affermazioni, magari lo sviluppatore si accorge che per quello che
deve fare Access veramente non va bene.... oppure può avere la forza
tecnica di far ricredere l'interlocutore.
Post by RobertoA
RobertoA
@Alex
Nicoletta2
2007-04-02 13:15:30 UTC
Permalink
messaggionews:euqjt7$7g6$***@news.newsland.it...
grazie Alex,

è quello che volevo.

Mi sono sentita piccola perchè non avevo argomenti per replicare.
Ora qualcosa in più saprò rispondere la prossima volta

Nicoletta
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Lorenzo(pyx)
2007-04-03 10:36:12 UTC
Permalink
[...]
Post by Alessandro Baraldi
Sviluppare in Access invece che in C++ è diverso, questo è un dato
Oggettivo.
Normalmente è questione di abitudini di chi sviluppa preferire un
linguaggio rispetto ad un'altro, ma per avere cognizione di causa
serve un programmatore capace sia di sviluppare in VBA che in C++ e
non è così scontato trovarlo...!
Ciao Alex, discussione interessante.
Mi "appendo" qua visto che utilizzo entrambi i sistemi.
Alcuni numeri su una mini applicazione con cinque maschere
e un paio di report. (Dati su SQLsrv)
Ovvio che in C\C++ ho utilizzato un ambiente di sviluppo RAD
con componenti di primitiva gia' pronti (non ocx)

Access-Vba C\C++
====================================
Sviluppo: 8 ore 12 ore

Debugging-test 2ore 4ore

Installazione avviamento
(5 postazioni eterogenee) 3 ore 1,5ore

Mantenimento della
funzionalità su sei mesi 8 ore 0 ore

===================================
21 ore 17,5 ore

Come vedi la difficoltà piu' grossa e' stata mantenere
l'installazione sui client: crash del db, ambiente mutato
anche per colpa del cliente che ha modificato il sistema.

--
lorenzo
MA
2007-04-03 11:26:22 UTC
Permalink
Post by Lorenzo(pyx)
[...]
Post by Alessandro Baraldi
Sviluppare in Access invece che in C++ è diverso, questo è un dato
Oggettivo.
Normalmente è questione di abitudini di chi sviluppa preferire un
linguaggio rispetto ad un'altro, ma per avere cognizione di causa
serve un programmatore capace sia di sviluppare in VBA che in C++ e
non è così scontato trovarlo...!
Ciao Alex, discussione interessante.
Mi "appendo" qua visto che utilizzo entrambi i sistemi.
Alcuni numeri su una mini applicazione con cinque maschere
e un paio di report. (Dati su SQLsrv)
Ovvio che in C\C++ ho utilizzato un ambiente di sviluppo RAD
con componenti di primitiva gia' pronti (non ocx)
Access-Vba C\C++
====================================
Sviluppo: 8 ore 12 ore
Debugging-test 2ore 4ore
Installazione avviamento
(5 postazioni eterogenee) 3 ore 1,5ore
Mantenimento della
funzionalità su sei mesi 8 ore 0 ore
===================================
21 ore 17,5 ore
Come vedi la difficoltà piu' grossa e' stata mantenere
l'installazione sui client: crash del db, ambiente mutato
anche per colpa del cliente che ha modificato il sistema.
Beh Crash... hai controllato la RAM (una postazione mi rompeva continuamente
le scatole - sostituita la memoria, risolto)? O intendi corruzione? Scheda
di rete?
--
--
Massimiliano Amendola
www.accessgroup.it
Cisa - Conferenza Italiana Sviluppatori Access
Simone Calligaris
2007-04-03 11:30:43 UTC
Permalink
(cut)
Post by MA
Post by Lorenzo(pyx)
Mantenimento della
funzionalità su sei mesi 8 ore 0 ore
===================================
21 ore 17,5 ore
Come vedi la difficoltà piu' grossa e' stata mantenere
l'installazione sui client: crash del db, ambiente mutato
anche per colpa del cliente che ha modificato il sistema.
Beh Crash... hai controllato la RAM (una postazione mi rompeva
continuamente
Post by MA
le scatole - sostituita la memoria, risolto)? O intendi corruzione? Scheda
di rete?
Alla faccia: una vera e propria intervista! ;-)
Per la verità non hai chiesto la cosa, forse, più interessante: che
significa "ambiente mutato"...

Saluti.
Lorenzo(pyx)
2007-04-03 11:37:15 UTC
Permalink
Post by MA
[...]
Beh Crash... hai controllato la RAM (una postazione mi rompeva
continuamente le scatole - sostituita la memoria, risolto)? O intendi
corruzione? Scheda di rete?
Nulla di tutto cio'.
1) PC sotto stress, utente gia' stressato di suo che pigia tutto quello che
gli
sembra di non avere ancora pigiato....
NomeDb.mde diventa BackupDiQuelloCheEraFunzionanze.mde
:-)
2) Installazioni di office da parte dell'utente, comprese le versioni che
ancora dovevano uscire .... ;-)

--
Lorenzo
Post by MA
--
--
Massimiliano Amendola
www.accessgroup.it
Cisa - Conferenza Italiana Sviluppatori Access
Alessandro Baraldi
2007-04-03 11:42:56 UTC
Permalink
Post by Lorenzo(pyx)
[...]
Post by Alessandro Baraldi
Sviluppare in Access invece che in C++ è diverso, questo è un dato
Oggettivo.
Normalmente è questione di abitudini di chi sviluppa preferire un
linguaggio rispetto ad un'altro, ma per avere cognizione di causa
serve un programmatore capace sia di sviluppare in VBA che in C++ e
non è così scontato trovarlo...!
Ciao Alex, discussione interessante.
Mi "appendo" qua visto che utilizzo entrambi i sistemi.
Alcuni numeri su una mini applicazione con cinque maschere
e un paio di report. (Dati su SQLsrv)
Ovvio che in C\C++ ho utilizzato un ambiente di sviluppo RAD
con componenti di primitiva gia' pronti (non ocx)
Access-Vba C\C++
====================================
Sviluppo: 8 ore 12 ore
Debugging-test 2ore 4ore
Installazione avviamento
(5 postazioni eterogenee) 3 ore 1,5ore
Mantenimento della
funzionalità su sei mesi 8 ore 0 ore
===================================
21 ore 17,5 ore
Come vedi la difficoltà piu' grossa e' stata mantenere
l'installazione sui client: crash del db, ambiente mutato
anche per colpa del cliente che ha modificato il sistema.
--
lorenzo
Ciao Lorenzo.
Avrei preferito se avessi esposto dati con un DB(SQL_Server) ...,
avresti evitato appunto la manutenzione di un componente critico(JET)
e si sarebbe avvicinato maggiormente alla mia considerazione ma in
sostanza mi pare siamo vicini.

In effetti io non uso C++ per applicativi volti ad accesso dati, ma
solo per realizzare componenti com(che per altro faccio da poco con
estremo rimpianto per VBA) ed in questo caso non è possibile fare
paragoni.

Quanto ho esposto, in ogni caso mi pare non differire molto dalle tue
osservazioni, nasceva da un confronto con un collega che sviluppa
regolarmente applicativi di gestione con C++(ed ovviamente con
componenti primitivi già fatti altrimenti sarebbe imparagonabile
doversi sviluppare l'intera GUI).

Credo che se l'applicativo dovesse essere di complessità Media le 8/12
ore di sviluppo potrebbero avere un'aumento consistente ed appiattire
in questo modo
qualsiasi altra considerazione, e rendere quasi equivalenti i tempi in
ore..., anche se tutto sommato i tuoi dati sempbrerebbero addirittura
confermare che anche su applicazioni piccole la differenza di sviluppo
è quasi trascurabile.

Tecnicamente non credo ci possano essere grossi appigli per sostenere
un metodo rispetto all'altro(con l'ottica di cui parliamo, quindi
volta gestione dati).

Saluti
@Alex
Lorenzo(pyx)
2007-04-03 11:57:01 UTC
Permalink
Post by Alessandro Baraldi
[...]
Ciao Lorenzo.
Avrei preferito se avessi esposto dati con un DB(SQL_Server) ...,
avresti evitato appunto la manutenzione di un componente critico(JET)
e si sarebbe avvicinato maggiormente alla mia considerazione ma in
sostanza mi pare siamo vicini.
Si, i dati sono su SQL, l'applicativo (.mde) manipola un paio di tabelle,
interroga una seriale a ciclo continuo, espone una maschera parametrica
per stampare un po' di informazioni, un menù completa il quadro.

[...]
Post by Alessandro Baraldi
Quanto ho esposto, in ogni caso mi pare non differire molto dalle tue
osservazioni, nasceva da un confronto con un collega che sviluppa
regolarmente applicativi di gestione con C++(ed ovviamente con
componenti primitivi già fatti altrimenti sarebbe imparagonabile
doversi sviluppare l'intera GUI).
ok
Post by Alessandro Baraldi
Credo che se l'applicativo dovesse essere di complessità Media le 8/12
ore di sviluppo potrebbero avere un'aumento consistente ed appiattire
in questo modo
qualsiasi altra considerazione, e rendere quasi equivalenti i tempi in
ore..., anche se tutto sommato i tuoi dati sempbrerebbero addirittura
confermare che anche su applicazioni piccole la differenza di sviluppo
è quasi trascurabile.
Tecnicamente non credo ci possano essere grossi appigli per sostenere
un metodo rispetto all'altro(con l'ottica di cui parliamo, quindi
volta gestione dati).
Solo una considerazione, se l'applicativo realizzato con base office
è sotto controllo nel senso che gira nell'azienda dove lavori, tutto
bene, si riesce a gestire, nel momento stesso in cui dopo l'installazione
non hai modo di tenerlo d'occhio o di intervenire cominciano i dolori
perche' subentrano elementi non prevedibili (aggiornamenti, installazione
di terzi etc.) per cui diventa antieconomico sviluppare in vba.
(alla fine il cliente ti dice: funziona tutto, e' il tuo che non funziona
piu'...)
Ovviamente dimostri quello che vuoi ma alkla fin fine sei dovuto
intervenire.
Certo con l'esperienza impari tutti i trucchi per minimizzare i rischi, ma
sei sempre lì con l'ansia che qualcosa si rompa.....

--
Lorenzo
Post by Alessandro Baraldi
Saluti
@Alex
Simone Calligaris
2007-04-03 12:10:54 UTC
Permalink
"Lorenzo(pyx)"
Post by Lorenzo(pyx)
Solo una considerazione, se l'applicativo realizzato con base office
è sotto controllo nel senso che gira nell'azienda dove lavori, tutto
bene, si riesce a gestire, nel momento stesso in cui dopo l'installazione
non hai modo di tenerlo d'occhio o di intervenire cominciano i dolori
perche' subentrano elementi non prevedibili (aggiornamenti, installazione
di terzi etc.) per cui diventa antieconomico sviluppare in vba.
(alla fine il cliente ti dice: funziona tutto, e' il tuo che non funziona
piu'...)
Ovviamente dimostri quello che vuoi ma alkla fin fine sei dovuto
intervenire.
E' una considerazione tua, basata su una tua esperienza ... così come la
tabella che hai compilato.

Personalmente (ho due soci e lavoriamo per terzi da quasi 10 anni) problemi
di quel genere ne ho avuti pochi su centinaia di Clients installati

Sarà fortuna... :-)

Saluti.
Lorenzo(pyx)
2007-04-03 12:45:25 UTC
Permalink
Post by Simone Calligaris
"Lorenzo(pyx)"
[...]
Post by Simone Calligaris
E' una considerazione tua, basata su una tua esperienza ... così come
la tabella che hai compilato.
Ovvio che si.
Post by Simone Calligaris
Personalmente (ho due soci e lavoriamo per terzi da quasi 10 anni)
problemi di quel genere ne ho avuti pochi su centinaia di Clients
installati
Molto dipende da cosa fa l'applicativo e il livello culturale degli utenti.
Ma prova a mettere un Mde da 5-10Mbyte (no dati ovviamente) in
autocompattazione in chiusura.
Prova un centinaio di cicli, se vanno bene tutti sei ok......

Non e' contraddizione, i dati che ho rilevato sono stati fatti per
test presso cinque clienti compiacenti diversi.
Come dicevo l'esperienza e i trucchetti portano a risolvere ma
a mio parere non sono soluzioni.
Neanch'io ora ho problemi, all'avvio viene sempre copiato un mde pulito
da una cartella protetta.....
Ma se l'utente installa-disinstalla quello che gli sembra di conoscere
e presume di averne i diritti......

L.
Post by Simone Calligaris
Sarà fortuna... :-)
Saluti.
Simone Calligaris
2007-04-03 13:13:37 UTC
Permalink
"Lorenzo(pyx)"
Post by Lorenzo(pyx)
Post by Simone Calligaris
Personalmente (ho due soci e lavoriamo per terzi da quasi 10 anni)
problemi di quel genere ne ho avuti pochi su centinaia di Clients
installati
Molto dipende da cosa fa l'applicativo e il livello culturale degli utenti.
Ma prova a mettere un Mde da 5-10Mbyte (no dati ovviamente) in
autocompattazione in chiusura.
Prova un centinaio di cicli, se vanno bene tutti sei ok......
Mah: non ti seguo...
Post by Lorenzo(pyx)
Non e' contraddizione, i dati che ho rilevato sono stati fatti per
test presso cinque clienti compiacenti diversi.
Come dicevo l'esperienza e i trucchetti portano a risolvere ma
a mio parere non sono soluzioni.
Neanch'io ora ho problemi, all'avvio viene sempre copiato un mde pulito
da una cartella protetta.....
Ma se l'utente installa-disinstalla quello che gli sembra di conoscere
e presume di averne i diritti......
Prendo atto delle tue considerazioni, ma non le condivido: a partire dalla
"cultura" degli utenti ;-)

Ovviamente diamo per scontato che si parli di vere, sofisticate "procedure"
(con FE anche molto più grossi di 5 MB) ... non d'agendine telefoniche.

Il costo di possesso (quello che gli yuppie chiamano TCO) di un'applicazione
basata su Access è pari a zero (diciamo 0,1 per venirti incontro) se:

1) Si elimina o si riduce al minimo l'uso di ActiveX
2) Si evita di distribuire col package MS. Questa soluzione è solida
quanto necessario www.sagekey.com

Quanto scrivo è riferito alle due versioni di Access che utilizziamo:
Access 97 (anni fa) e Access XP (oggi).
Non mi posso sbilanciare su A' 2K o 2003, ma non credo che la musica cambi.

Saluti.
MA
2007-04-03 13:28:58 UTC
Permalink
Post by Simone Calligaris
"Lorenzo(pyx)"
Post by Lorenzo(pyx)
Post by Simone Calligaris
Personalmente (ho due soci e lavoriamo per terzi da quasi 10 anni)
problemi di quel genere ne ho avuti pochi su centinaia di Clients
installati
Molto dipende da cosa fa l'applicativo e il livello culturale degli
utenti. Ma prova a mettere un Mde da 5-10Mbyte (no dati ovviamente)
cioè un'applicazione piccola.
Post by Simone Calligaris
Post by Lorenzo(pyx)
in autocompattazione in chiusura.
un mde?
Post by Simone Calligaris
Post by Lorenzo(pyx)
Prova un centinaio di cicli, se vanno bene tutti sei ok......
Mah: non ti seguo...
Allora ci siamo persi in due..
Post by Simone Calligaris
Post by Lorenzo(pyx)
Non e' contraddizione, i dati che ho rilevato sono stati fatti per
test presso cinque clienti compiacenti diversi.
Come dicevo l'esperienza e i trucchetti portano a risolvere ma
a mio parere non sono soluzioni.
Neanch'io ora ho problemi, all'avvio viene sempre copiato un mde
pulito da una cartella protetta.....
Questo fatto che tu manutenzioni così l'mde non mi torna molto.
Post by Simone Calligaris
Post by Lorenzo(pyx)
Ma se l'utente installa-disinstalla quello che gli sembra di
conoscere e presume di averne i diritti......
Ovvio che li ha.
Post by Simone Calligaris
Prendo atto delle tue considerazioni, ma non le condivido: a partire
dalla "cultura" degli utenti ;-)
Ovviamente diamo per scontato che si parli di vere, sofisticate
"procedure" (con FE anche molto più grossi di 5 MB) ... non
d'agendine telefoniche.
Il costo di possesso (quello che gli yuppie chiamano TCO) di
un'applicazione basata su Access è pari a zero (diciamo 0,1 per
1) Si elimina o si riduce al minimo l'uso di ActiveX
2) Si evita di distribuire col package MS. Questa soluzione è solida
quanto necessario www.sagekey.com
Anche IIS Tool è buono
Post by Simone Calligaris
Access 97 (anni fa) e Access XP (oggi).
Non mi posso sbilanciare su A' 2K o 2003, ma non credo che la musica cambi.
No, per il 2k, molto male, 2003 invece buono, anch se io preferisco l'xp
Post by Simone Calligaris
Saluti.
--
--
Massimiliano Amendola
www.accessgroup.it
Cisa - Conferenza Italiana Sviluppatori Access
Lorenzo(pyx)
2007-04-03 14:28:57 UTC
Permalink
Post by MA
Post by Simone Calligaris
"Lorenzo(pyx)"
[...]
Post by MA
Post by Simone Calligaris
utenti. Ma prova a mettere un Mde da 5-10Mbyte (no dati ovviamente)
cioè un'applicazione piccola.
Si, questa e' piccola con meno di cento di installazioni attuali,
ma viene fornita su licenza d'uso.
Quelle piu' grosse 40-50Mbyte (gestionali) sono seguite
a vista.
Post by MA
Post by Simone Calligaris
Post by Lorenzo(pyx)
in autocompattazione in chiusura.
un mde?
yes, anche l'mde cresce e si compatta
Post by MA
Post by Simone Calligaris
Post by Lorenzo(pyx)
Prova un centinaio di cicli, se vanno bene tutti sei ok......
Mah: non ti seguo...
Allora ci siamo persi in due..
Se la compattazione non va a buon fine corri il rischio di avere
un database rinominato.
Prova un C-A-Canc, termina applicazione in alternativa.....

In pratica volevo dire che il programma e' a rischio di corruzione,
cosa che non succede con un .exe.
Post by MA
Post by Simone Calligaris
Post by Lorenzo(pyx)
Neanch'io ora ho problemi, all'avvio viene sempre copiato un mde
pulito da una cartella protetta.....
Questo fatto che tu manutenzioni così l'mde non mi torna molto.
Credo tu abbia gia' fatto esperienza con db nuovo, importa gli oggetti etc.
La procedura non viene mai avviata da un db "usato" ma sempre da copia
nuova, come uscita dalla fabbrica ;-)
Post by MA
Post by Simone Calligaris
Post by Lorenzo(pyx)
Ma se l'utente installa-disinstalla quello che gli sembra di
conoscere e presume di averne i diritti......
Ovvio che li ha.
E quando ti mette un bel office 2000+xp+2003 sopra il tuo '97 ?
Che gli dici che non poteva farlo ?, magari come aggiornamento....

[...]
Post by MA
Post by Simone Calligaris
1) Si elimina o si riduce al minimo l'uso di ActiveX
Zero.alla larga :-)
Post by MA
Post by Simone Calligaris
2) Si evita di distribuire col package MS. Questa soluzione è
solida quanto necessario www.sagekey.com
Anche IIS Tool è buono
InstallShield, con assistenza tecnica.
Post by MA
Post by Simone Calligaris
Access 97 (anni fa) e Access XP (oggi).
Non mi posso sbilanciare su A' 2K o 2003, ma non credo che la musica cambi.
No, per il 2k, molto male, 2003 invece buono, anch se io preferisco l'xp
Ok, vero
--
Lorenzo
Post by MA
Post by Simone Calligaris
Saluti.
--
Massimiliano Amendola
www.accessgroup.it
Cisa - Conferenza Italiana Sviluppatori Access
Simone Calligaris
2007-04-03 19:47:13 UTC
Permalink
"Lorenzo(pyx)"
Post by Lorenzo(pyx)
In pratica volevo dire che il programma e' a rischio di corruzione,
cosa che non succede con un .exe.
Mah, vorrei capire che ci fai in quegli .MDE ;-)
Un problema di corruzione FE che ho avuto nel corso degli anni riguardava i
menù di scelta rapida: sparivano senza preavviso se inglobavano troppe
icone.
Ma è stato anche l'unico e togliere qualche icona non m'ha cambiato la
vita...

Per il resto, ripeto, i tanti problemi di conflitti tra versioni di Access e
Runtime si evitano con 4-500$ d'investimento: provare per credere.

Sono d'accordissimo con te che gli sviluppi attuali di Access lasciano
perplessi: è però altro discorso.

Un'ultima cosa: sostituire Access con applicazioni Desk sviluppate in C++
Builder non porta lontano ... il vero salto di qualità architetturale è
portare le nuove applicazioni sul web.

Saluti.
Lorenzo(pyx)
2007-04-03 20:04:51 UTC
Permalink
Post by Simone Calligaris
"Lorenzo(pyx)"
Post by Lorenzo(pyx)
In pratica volevo dire che il programma e' a rischio di corruzione,
cosa che non succede con un .exe.
Mah, vorrei capire che ci fai in quegli .MDE ;-)
Controlli industriali, 24/24-7/7
Che dire, nati così per una applicazione, piaciuta ed esplosa
(come vendite) :-)
Post by Simone Calligaris
Un problema di corruzione FE che ho avuto nel corso degli anni
riguardava i menù di scelta rapida: sparivano senza preavviso se
inglobavano troppe icone.
Ma è stato anche l'unico e togliere qualche icona non m'ha cambiato la
vita...
Quello che vuoi, ma tecnicamente un mde buttato giu' di brutto
puo' corrompersi, un exe no.
Post by Simone Calligaris
Per il resto, ripeto, i tanti problemi di conflitti tra versioni di
Access e Runtime si evitano con 4-500$ d'investimento: provare per
credere.
Se intendi programmi di installazione, come gia' riportato
in qualche ramo del thread (cit) , ho gia' investito piu' di quella cifra e
mi trovo bene
Post by Simone Calligaris
Sono d'accordissimo con te che gli sviluppi attuali di Access lasciano
perplessi: è però altro discorso.
Un'ultima cosa: sostituire Access con applicazioni Desk sviluppate in
C++ Builder non porta lontano ... il vero salto di qualità
architetturale è portare le nuove applicazioni sul web.
Ah guarda, ho gia' implementato soluzioni web da dentro Borland Studio
(C Builder 7 di fatto) e solo tentato da dentro Access che conosco meglio.
Non c'e' paragone !
Post by Simone Calligaris
Saluti.
Senza polemica ovviamente :-)

--
Lorenzo
Simone Calligaris
2007-04-03 21:48:02 UTC
Permalink
"Lorenzo(pyx)"
Post by Lorenzo(pyx)
Post by Simone Calligaris
Mah, vorrei capire che ci fai in quegli .MDE ;-)
Controlli industriali, 24/24-7/7
Beh, quella è la tipologia d'applicazione più rognosa.
Post by Lorenzo(pyx)
Quello che vuoi, ma tecnicamente un mde buttato giu' di brutto
puo' corrompersi, un exe no.
Si potrà corrompere anche un documento di Word: ma quanto frequentemente
capita?
Ripeto: sarà fortuna ma problemi di questo genere, personalmente, li ho
riscontrati troppo raramente per considerarli significativi.
Post by Lorenzo(pyx)
Post by Simone Calligaris
Per il resto, ripeto, i tanti problemi di conflitti tra versioni di
Access e Runtime si evitano con 4-500$ d'investimento: provare per
credere.
Se intendi programmi di installazione, come gia' riportato
in qualche ramo del thread (cit) , ho gia' investito piu' di quella cifra e
mi trovo bene
Non mi riferisco tanto all'installer ma all'affidabilità di quanto hai
installato :-)

Se tu utilizzi quegli scripts, puoi far convivere senza problemi una tua
applicazione Runtime con qualunque versione di Office preesistente o
successiva.

Da quanto ho capito, quello è uno dei problemi che ti hanno assillato...

Saluti.
Lorenzo(pyx)
2007-04-04 04:52:01 UTC
Permalink
Post by Simone Calligaris
"Lorenzo(pyx)"
[...]
Post by Simone Calligaris
Si potrà corrompere anche un documento di Word: ma quanto
frequentemente capita?
Ripeto: sarà fortuna ma problemi di questo genere, personalmente, li
ho riscontrati troppo raramente per considerarli significativi.
Ad essere onesti la maggior parte delle installazioni lavorano
senza problemi, quello che pero' mi premeva mettere in evidenza
e che basta un problema su 10 installazioni (10%) per vanificare
margini sul prodotto. L'utilizzatore non e' l'omino dell'ufficio che
al limite puo' fare a mano o utilizzare sistemi alternativi, e' il tecnico
o l'impiegato che e' inserito in un processo, off-line e di controllo
ma sempre nel processo.
Per questo dico che in queste situazioni, pur essendo il software
nulla di eccezzionale, Access non e' adatto.


[...]
Post by Simone Calligaris
Non mi riferisco tanto all'installer ma all'affidabilità di quanto hai
installato :-)
Se tu utilizzi quegli scripts, puoi far convivere senza problemi una
tua applicazione Runtime con qualunque versione di Office
preesistente o successiva.
Da quanto ho capito, quello è uno dei problemi che ti hanno
assillato...
Non ho mai utilizzato quei sistemi, comunque su questa fascia di prodotti
mi sto orientando su soluzioni diverse dove le installazioni prevedono
un eseguibile "monolitico" con ridotta necessità di accedere a librerie
o funzionalità esterne, il tutto e' compilato internamente all'eseguibile
stesso.

--
lorenzo
Post by Simone Calligaris
Saluti.
Simone Calligaris
2007-04-04 07:12:43 UTC
Permalink
"Lorenzo(pyx)" <
Post by Lorenzo(pyx)
Post by Simone Calligaris
Ripeto: sarà fortuna ma problemi di questo genere, personalmente, li
ho riscontrati troppo raramente per considerarli significativi.
Ad essere onesti la maggior parte delle installazioni lavorano
senza problemi, quello che pero' mi premeva mettere in evidenza
e che basta un problema su 10 installazioni (10%) per vanificare
margini sul prodotto. L'utilizzatore non e' l'omino dell'ufficio che
al limite puo' fare a mano o utilizzare sistemi alternativi, e' il tecnico
o l'impiegato che e' inserito in un processo, off-line e di controllo
ma sempre nel processo.
Per questo dico che in queste situazioni, pur essendo il software
nulla di eccezzionale, Access non e' adatto.
Se ti riferisci ad applicazioni 24x7 sono d'accordo: realtà, d'altra parte,
su cui non lavoro.

In tutti gli altri casi no: sia perchè il margine d'errore (per quanto
riguarda la mia esperienza e i miei metodi di lavoro) è di un ordine di
grandezza inferiore al 10% che dichiari, sia perchè circostanze di "blocco
sistema" esisteranno sempre: bug di windows, hardware problematico, virus,
etc.

Quindi se sei ossessionato dalla totale affidabilità degli impianti (nessun
margine d'errore) devi cambiar attività o indirizzo: l'ambito AS/400, molto
chiuso, si avvicina a quell'ideale...
Post by Lorenzo(pyx)
Post by Simone Calligaris
Non mi riferisco tanto all'installer ma all'affidabilità di quanto hai
installato :-)
Se tu utilizzi quegli scripts, puoi far convivere senza problemi una
tua applicazione Runtime con qualunque versione di Office
preesistente o successiva.
Non ho mai utilizzato quei sistemi,
comunque su questa fascia di prodotti
mi sto orientando su soluzioni diverse dove le installazioni prevedono
un eseguibile "monolitico" con ridotta necessità di accedere a librerie
o funzionalità esterne, il tutto e' compilato internamente all'eseguibile
stesso.
Bene, ma questo è un altro discorso...
Se tu mi parli dei problemi che s'incorrono a distribuire applicazioni
Runtime con utenti smanettoni, la mia risposta è: usa il sistema
d'installazione giusto.

Perdona la pignoleria Lorenzo ;-)

Saluti.
Lorenzo(pyx)
2007-04-04 13:46:04 UTC
Permalink
Post by Simone Calligaris
"Lorenzo(pyx)" <
[...]
Post by Simone Calligaris
Se ti riferisci ad applicazioni 24x7 sono d'accordo: realtà, d'altra
parte, su cui non lavoro.
In tutti gli altri casi no: sia perchè il margine d'errore (per quanto
riguarda la mia esperienza e i miei metodi di lavoro) è di un ordine
di grandezza inferiore al 10% che dichiari, sia perchè circostanze di
"blocco sistema" esisteranno sempre: bug di windows, hardware
problematico, virus, etc.
Quindi se sei ossessionato dalla totale affidabilità degli impianti
(nessun margine d'errore) devi cambiar attività o indirizzo: l'ambito
AS/400, molto chiuso, si avvicina a quell'ideale...
Magari si potesse, per lo piu' sono computer praticamente isolati
dove a volte non esiste personale dedicato. Ci sono degli amatoriali
che si prestano per schiacciare qualche bottone o farsi vedere bravo
dal collega, incasinando il tutto. Si impostano le policy o quant'altro
serve a ridurre i rischi ma non sempre e' sufficiente.


[...]
Post by Simone Calligaris
Bene, ma questo è un altro discorso...
Se tu mi parli dei problemi che s'incorrono a distribuire applicazioni
Runtime con utenti smanettoni, la mia risposta è: usa il sistema
d'installazione giusto.
Vale la risposta data piu' sotto, prima o poi li provero'.
Post by Simone Calligaris
Perdona la pignoleria Lorenzo ;-)
No problem :-)

Lorenzo
Post by Simone Calligaris
Saluti.
Alessandro Baraldi
2007-04-03 15:52:13 UTC
Permalink
[CUT]

Scusa se mi sono permesso un grosso CUT...!

Le considerazioni tcniche che porti sono validissime, ma la più
concreta, sempre a mio giudizio e come vedi la soggettività è una
buona fetta di questo argomento, è proprio la dipendenza da fattori
esterni...!

Come giustamente hai esposto se, malauguratamente, l'utente ritiene di
poter effettuare Upgrade o installazioni che, se parliamo di ambiente
Office, possono minare la stabilità anche del Runtime, ovviamente puoi
dire che sono cavoli suoi ma di certo la rogna e tua, e come
giustamente hai evidenziato questo problema non lo avresti con uno
sviluppo differente....

Questo ovviamente impone allo sviluppatore un'analisi anche dei
rischi, e la scelta di cosa usare dipende principalmente da una cosa
sola(oltre l'aspetto già discusso).... la capacità(conoscenza) di
poter scegliere alternative di sviluppo, ma questo dipende dal
programmatore... e se conosce solo Access farà fatica anche solo ad
immaginare lo sviluppo con altri linguaggi.

Personalmente, mi ritengo un'ignorante informatico, perchè uso da poco
C++(che odio fortemente non riuscendo ad ottenere quello che ottengo
con VB6) ma per alcuni versi ne apprezzo già alcune particolarità
legate alla vera OOP vietata a VB6(e VBA).... e quando realizzo che
per anni ho portato avanti solo un linguaggio a buoni liveli mi sembra
che mi manchi un pezzo...

Il C/C++ sono linguaggi difficili per chi è partito da VB/A proprio
perchè mancano le basi vere dell'OOP ed anche perchè chi sviluppa
VBA(soprattutto) non ne ha realmente un grandissimo bisogno...

Questo è un pò OT ma visto che stò soffrendo vi
rendevopartecipi... ;-)

@Alex
Lorenzo(pyx)
2007-04-03 16:12:42 UTC
Permalink
Post by Alessandro Baraldi
[CUT]
Scusa se mi sono permesso un grosso CUT...!
[....]

Idem ;-)
Post by Alessandro Baraldi
Questo è un pò OT ma visto che stò soffrendo vi
rendevopartecipi... ;-)
Be' consolati non sei il solo....
Anche alla luce anche della nuova versione 2007 mi sono reso
conto che access pur essendo un valido tool completo, che
ho usato sin dall'inizio e che continuerò ad usare, non sempre
è adatto ad applicazioni di larga distribuzione, in particolare
se si varcano i confini della lingua o si entra in settori di automazione.
Quindi sto facendo da qualche settimana un porting disperato
in C\C++. la strada scelta e' quella di togliere oggetti da access
e infilarli in una DLL uno alla volta, alla fine un menu' di gestione
completerà il quadro e mi svincolerà dai runtime. Per ora gli utenti
non sembrano soffrire di questa metamorfosi graduale, speriamo
bene.

--
Lorenzo
Post by Alessandro Baraldi
@Alex
Alessandro Baraldi
2007-04-03 17:25:51 UTC
Permalink
Post by Lorenzo(pyx)
Post by Alessandro Baraldi
Scusa se mi sono permesso un grosso CUT...!
[....]
Idem ;-)
Post by Alessandro Baraldi
Questo è un pò OT ma visto che stò soffrendo vi
rendevopartecipi... ;-)
Be' consolati non sei il solo....
Anche alla luce anche della nuova versione 2007 mi sono reso
conto che access pur essendo un valido tool completo, che
ho usato sin dall'inizio e che continuerò ad usare, non sempre
è adatto ad applicazioni di larga distribuzione, in particolare
se si varcano i confini della lingua o si entra in settori di automazione.
Quindi sto facendo da qualche settimana un porting disperato
in C\C++. la strada scelta e' quella di togliere oggetti da access
e infilarli in una DLL uno alla volta, alla fine un menu' di gestione
completerà il quadro e mi svincolerà dai runtime. Per ora gli utenti
non sembrano soffrire di questa metamorfosi graduale, speriamo
bene.
--
Lorenzo
Post by Alessandro Baraldi
@Alex
Eheheh... si il problema io lo stò vivendo con applcazioni che
dialogano via OPC
e li il linguaggio VBA .... non funziona... se non con OCX
sviluppati...

Per ora non mi sposto su NET per motivi prestzionali e per il fatto
che il programma SCADA(visto che parlavi di Automazione penso sia un
termine conosciuto) non supporta il FW2.

In ogni caso per ora sto solo cercando di ricreare delle Dll di
dialogo e le uso da VB6
poichè sono ancora un pò acerbo per creare interfacce in VC++ ma
vedremo....
Tempo e passione permettendo.

@Alex
Lorenzo(pyx)
2007-04-03 17:51:55 UTC
Permalink
[...]
Post by Alessandro Baraldi
Eheheh... si il problema io lo stò vivendo con applcazioni che
dialogano via OPC
e li il linguaggio VBA .... non funziona... se non con OCX
sviluppati...
Per ora non mi sposto su NET per motivi prestzionali e per il fatto
che il programma SCADA(visto che parlavi di Automazione penso sia un
termine conosciuto) non supporta il FW2.
Si, in termini semplici (una grandezza fisica) ma e' quello che
fa un mio applicativo.

Bene, ti tiro su di morale allora, spero.
Mesi fa mi hanno chiesto di andare in comunicazione tramite
TCP\IP anzichè linea seriale.
Non lo avevo mai fatto e non volevo usare OCX.
Ho cominciato a studiare le api di WinSock. Dopo un
bagno di sangue in termini di tempo sono riuscito a tirare
fuori una procedura che dialogava ma aveva ancora troppi
difetti. Rinunciato e buttato il tempo impiegato (due settimane sigh)
in mezza giornata ho messo su una DLL in C\C++ che comunica
perfettamente con il dispositivo server. Ho creato diversi punti di
entrata e la comando perfettamente da vba. Se consideri che il server
non gestisce piu' di una connessione alla volta e che il mio applicativo
e' utilizzato in piu' copie nella stessa realtà, capirai che devo fare
tutto il ciclo di connessione ogni volta: Apertura,connessione,
comando,attesa risposta, chiusura e rilascio risorse.
La frequenza di un ciclo al secondo è ben supportata da access
che lascia tempo all'operatore di interagire con maschere, combo etc.
Post by Alessandro Baraldi
In ogni caso per ora sto solo cercando di ricreare delle Dll di
dialogo e le uso da VB6
poichè sono ancora un pò acerbo per creare interfacce in VC++ ma
vedremo....
Tempo e passione permettendo.
Quello che manca sempre è il tempo ;-)
Il resto c'e'.

--
lorenzo
Post by Alessandro Baraldi
@Alex
Morgan
2007-04-03 16:21:45 UTC
Permalink
"Alessandro Baraldi" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio news:***@o5g2000hsb.googlegroups.com...
[CUT]

Scusa se mi sono permesso un grosso CUT...!

[]
Ed io ne faccio un'altro...!

Il C/C++ sono linguaggi difficili per chi è partito da VB/A proprio
perchè mancano le basi vere dell'OOP ed anche perchè chi sviluppa
VBA(soprattutto) non ne ha realmente un grandissimo bisogno...

Anche chi sviluppa in C/C++ ne ha veramente così bisogno?
Secondo me no, tranne per ambiti specialistici

Questo è un pò OT ma visto che stò soffrendo vi
rendevopartecipi... ;-)

In un certo senso ti capisco...

Morgan

@Alex
Alessandro Baraldi
2007-04-03 17:45:18 UTC
Permalink
Post by Morgan
[CUT]
Anche chi sviluppa in C/C++ ne ha veramente così bisogno?
Secondo me no, tranne per ambiti specialistici
Il bisogno di sviluppare in un linguaggio o un'altro viene creato
dall'esigenza e non dalla voglia di avere una cosa o un'altra, oppure
dall'ignoranza verso altre opzioni(il mio caso), quindi è chi sviluppa
a dover capire cosa sia meglio, ma lo può fare solo se conosce più
linguaggi allo stesso livello.
Dai dati di Lorenzo(sulla produttività di un gestionale piccolo) non
sembra ci siano
motivazioni così forti che spingano a dire che Access genera Tool più
velocemente...
Si può però dire che Access per il programmatore poco esperto(o
novizio) offre un'approccio più UserFriendly, quindi sarà più facile
per la maggioranza di chi si approccia al Gestionale usare questo
strumento piuttosto che il C++
Solo nella maturazione professinale(fortunatamente nessuno nasce
programmatore) il programmatore può decidere se investire in
Conoscenza(quindi apprendimento di più linguaggi) o fossilizzarsi, e
magari per molti può essere sufficiente... non certo per un confroto o
per un giudizio però...!
Post by Morgan
In un certo senso ti capisco...
Morgan
@Alex
Morgan
2007-04-03 18:24:00 UTC
Permalink
Post by Morgan
[CUT]
Anche chi sviluppa in C/C++ ne ha veramente così bisogno?
Secondo me no, tranne per ambiti specialistici
Il bisogno di sviluppare in un linguaggio o un'altro viene creato
dall'esigenza e non dalla voglia di avere una cosa o un'altra, oppure
dall'ignoranza verso altre opzioni(il mio caso), quindi è chi sviluppa
a dover capire cosa sia meglio, ma lo può fare solo se conosce più
linguaggi allo stesso livello.
Dai dati di Lorenzo(sulla produttività di un gestionale piccolo) non
sembra ci siano
motivazioni così forti che spingano a dire che Access genera Tool più
velocemente...
Si può però dire che Access per il programmatore poco esperto(o
novizio) offre un'approccio più UserFriendly, quindi sarà più facile
per la maggioranza di chi si approccia al Gestionale usare questo
strumento piuttosto che il C++
Solo nella maturazione professinale(fortunatamente nessuno nasce
programmatore) il programmatore può decidere se investire in
Conoscenza(quindi apprendimento di più linguaggi) o fossilizzarsi, e
magari per molti può essere sufficiente... non certo per un confroto o
per un giudizio però...!

Concordo ,anche se mi riferivo all'esigenza di usare le classi
per programmare.
E' vero cmq che imparare un linguaggio tipo quello in oggetto o nel mio caso
Python ti forma meglio secondo me come programmatore in quanto ti da imho
una visione più completa.

Morgan
Post by Morgan
In un certo senso ti capisco...
Morgan
@Alex
Simone Calligaris
2007-04-03 19:36:37 UTC
Permalink
"Alessandro Baraldi" <

Dai dati di Lorenzo(sulla produttività di un gestionale piccolo) non
sembra ci siano
motivazioni così forti che spingano a dire che Access genera Tool più
velocemente...

------------------------------------------------------------------------

In questo Th però ci sono molte chiacchiere teoriche e pochi dati di fatto.
Se vogliamo incontrarci fisicamente e fare un giro in varie decine di realtà
(a campione) in cui girano da lustri applicativi basati su Access a TCO=0.1
... sono assolutamente disponibile.

Fatti, non parole! ;-)

Saluti

P.S: Niente di personale nei confronti di Lorenzo (pyx) sia chiaro...
Lorenzo(pyx)
2007-04-03 20:14:41 UTC
Permalink
Post by Morgan
"Alessandro Baraldi" <
Dai dati di Lorenzo(sulla produttività di un gestionale piccolo) non
sembra ci siano
motivazioni così forti che spingano a dire che Access genera Tool più
velocemente...
------------------------------------------------------------------------
In questo Th però ci sono molte chiacchiere teoriche e pochi dati di
fatto. Se vogliamo incontrarci fisicamente e fare un giro in varie
decine di realtà (a campione) in cui girano da lustri applicativi
basati su Access a TCO=0.1 ... sono assolutamente disponibile.
Fatti, non parole! ;-)
Saluti
P.S: Niente di personale nei confronti di Lorenzo (pyx) sia chiaro...
Ci mancherebbe, vai tranquillo che non la intendo come provocazione.

Guarda, da AshonTate Framework (uno dei primi tentativi di foglio
di calcolo con integrate funzioni di database, non relazionale) passare
ad Access è stata un arma vincente. Ho realizzato di tutto con Access,
da gestionali per 40/60 persone a piccole applicazioni di automazione
sia di ufficio che di tipologia industriale.
La differenza sta nel fatto che all'inizio le realizzavo per passione ma
comunque in un contesto aziendale dove ero presente 8 ore su 8 (ehm,
12 su 8 ;-) ) . Tutto ok, ogni piccolo problema trovava una soluzione.
Poi mi sono messo in proprio e del mio lavoro ci devo campare.
Ecco, li scopri quanto e' importante avere degli strumenti solidi nelle
diverse realtà che trovi in giro dove non sempre puoi imporre le condizioni
operative.
Ho anch'io delle applicazioni che girano da molti anni (la piu' vecchia
avrà 7-8 anni) e nessun fastidio, pero' sai, l'applicativo parte schedulato,
converte dei file e li spara su un AS400 e poi si chiude ( avrai sentito
parlare forse di circuito EDI su itapack). Ecco, li la cosa è talmente
importante che l'azienda ha blindato il pc, nessuno vi accede e nessuno
si permette neanche gli aggiornamenti del software. Funziona e si lascia
cosi, in cassaforte una copia del disco.

--
Lorenzo
Alessandro Cara
2007-04-03 21:19:09 UTC
Permalink
Lorenzo(pyx) wrote:
[cut]
Post by Lorenzo(pyx)
Guarda, da AshonTate Framework (uno dei primi tentativi di foglio
di calcolo con integrate funzioni di database, non relazionale)
a me sembrava il contraio ;<)
Quello era il periodo in cui si sono fatti prodotti "allpourposes".
Ashton che faceva dbaseII si e' allargata verso il foglio di calcolo e
Lotus che faceva il foglio di calcolo, con symphony, si e' allargata
verso il db. Framework di Ashton, che non ebbe un successo meraviglioso,
aveva agganciato il linguaggio FRED ed e' stato il primo prodotto che ho
visto che ha cercato di integrare delle forms. Il "volgo" ha conosciuto
il foglio di calcolo (Visicalc) tramite la Visicorp che e' "esplosa"
(nel senso di scoppiata) al momento del lancio di VisiON che aveva
cominciato ad integrare il "topo". L'altro foglio di calcolo allora
utilizzato era Multiplan che come ben sai era marchiato Microsoft
--
ac
y-1=x
Lorenzo(pyx)
2007-04-04 04:45:32 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
[cut]
Post by Lorenzo(pyx)
Guarda, da AshonTate Framework (uno dei primi tentativi di foglio
di calcolo con integrate funzioni di database, non relazionale)
a me sembrava il contraio ;<)
Quello era il periodo in cui si sono fatti prodotti "allpourposes".
Ashton che faceva dbaseII si e' allargata verso il foglio di calcolo e
Lotus che faceva il foglio di calcolo, con symphony, si e' allargata
verso il db. Framework di Ashton, che non ebbe un successo
meraviglioso, aveva agganciato il linguaggio FRED ed e' stato il
primo prodotto che ho visto che ha cercato di integrare delle forms.
Be' AshonTate ha fatto una misera fine !
Se non ricordo male e' stata assorbita da Borland che poi pero'
e' uscita con QuattroPro et similia.
So di certo che con Framework avevo realizzato all'epoca una
mini gestione mrp sfruttando blocchi di dati che potevano venire
caricati\scaricati in memoria (all'epoca il limite 640K era invalicabile,
e i dos extender ancora non funzionavano bene)
Post by Alessandro Cara
Il "volgo" ha conosciuto il foglio di calcolo (Visicalc) tramite la
Visicorp che e' "esplosa" (nel senso di scoppiata) al momento del
lancio di VisiON che aveva cominciato ad integrare il "topo". L'altro
foglio di calcolo allora utilizzato era Multiplan che come ben sai
era marchiato Microsoft
Questo non lo ricordavo o non lo sapevo. Multiplan l'ho vissuto
marginalmente sotto CP\M che era ospitato da Un Apple II tramite
la language card.
--
lorenzo
Post by Alessandro Cara
--
ac
y-1=x
MA
2007-04-04 09:35:47 UTC
Permalink
Lorenzo(pyx) wrote:
Ma tu no navevi detto che volevi presentare qualcosa nello spazio workshop
della Cisa???

Dai che ti aspettiamo, scrivimi e ci mettiamo d'accordo
--
--
Massimiliano Amendola
www.accessgroup.it
Cisa - Conferenza Italiana Sviluppatori Access
Lorenzo(pyx)
2007-04-04 13:53:50 UTC
Permalink
Post by MA
Ma tu no navevi detto che volevi presentare qualcosa nello spazio
workshop della Cisa???
Dai che ti aspettiamo, scrivimi e ci mettiamo d'accordo
Eh, bravo !
Mi piacerebbe ma devo confrontarmi con il tempo tiranno.
Ad agosto dell'anno scorso mi sono appropriato di mezza casa
visto che in una stanza non ci stavo piu', adesso, in aprile, devo
trasferire il lavoro fuori da casa altrimenti non vivo piu' ;-)
Vedo dopo pasqua se trovo un argomento interessante,
poi ti so dire !

ciao
--
Lorenzo
Post by MA
--
--
Massimiliano Amendola
www.accessgroup.it
Cisa - Conferenza Italiana Sviluppatori Access
Lorenzo(pyx)
2007-04-03 20:38:00 UTC
Permalink
Post by Morgan
"Alessandro Baraldi" <
Dai dati di Lorenzo(sulla produttività di un gestionale piccolo) non
sembra ci siano
motivazioni così forti che spingano a dire che Access genera Tool più
velocemente...
------------------------------------------------------------------------
In questo Th però ci sono molte chiacchiere teoriche e pochi dati di
fatto. Se vogliamo incontrarci fisicamente e fare un giro in varie
decine di realtà (a campione) in cui girano da lustri applicativi
basati su Access a TCO=0.1 ... sono assolutamente disponibile.
Fatti, non parole! ;-)
Perche' no ?
Se non ricordo male sei delle mie parti, magari saremo
in concorrenza e non lo sappiamo !

Latitudine: 45°52'24.70"N
Longitudine: 13°29'2.25"E
GoogleEarth. ;-)

--
lorenzo
Post by Morgan
Saluti
P.S: Niente di personale nei confronti di Lorenzo (pyx) sia chiaro...
Alessandro Cara
2007-04-03 16:48:32 UTC
Permalink
Alessandro Baraldi wrote:
[cut]
Post by Alessandro Baraldi
Il C/C++ sono linguaggi difficili per chi è partito da VB/A proprio
perchè mancano le basi vere dell'OOP ed anche perchè chi sviluppa
VBA(soprattutto) non ne ha realmente un grandissimo bisogno...
Sono "quasi" in accordo con quello che hai scritto ed ho tagliato.
Quest'ultima cosa invece mi lascia un po' perplesso. Uno, per il "c"
puro che non mi sembra sia cosi' orientato agli oggetti. E' vero che
essendo di basso livello si potrebbe riscrivere un "core" che lo
orienti. Due, il bisogno non nasce dal linguaggio ma dalla visione
logica del problema. Ho visto fare delle schifezze inenarrabili in c# o
java che mi narrano siano OOL come d'altra parte, anche se orbo per il
fatto della ereditarieta', ho visto cose fatte in vba (ad esempio da te)
che nulla hanno da invidiare ad alcune "architetture" OO.
Insomma come al solito. Non e' che se mi dai una Ferrari divento
improvvisamente "sciumacher" (Fisichella si ;<) )
--
ac
y-1=x
Alessandro Baraldi
2007-04-03 17:30:40 UTC
Permalink
[cut]> Il C/C++ sono linguaggi difficili per chi è partito da VB/A proprio
Post by Alessandro Baraldi
perchè mancano le basi vere dell'OOP ed anche perchè chi sviluppa
VBA(soprattutto) non ne ha realmente un grandissimo bisogno...
Sono "quasi" in accordo con quello che hai scritto ed ho tagliato.
Quest'ultima cosa invece mi lascia un po' perplesso. Uno, per il "c"
puro che non mi sembra sia cosi' orientato agli oggetti. E' vero che
essendo di basso livello si potrebbe riscrivere un "core" che lo
orienti.
Si il C non è OOP ricorda un pò il vecchio Assembler, ma da qualcosa
che ho visto in giro pare più OOP Assembler.
Due, il bisogno non nasce dal linguaggio ma dalla visione
logica del problema. Ho visto fare delle schifezze inenarrabili in c# o
java che mi narrano siano OOL come d'altra parte, anche se orbo per il
fatto della ereditarieta', ho visto cose fatte in vba (ad esempio da te)
che nulla hanno da invidiare ad alcune "architetture" OO.
Per quanto ne sò C-Sharp è assolutamente OOP come tutto il pacchetto
VS.NET
che graficamente ti consente cose strabilianti(almeno per quello che
ho visto) e
l'ereditarietà li ti permette di crearti degli UserControl
fantastici.... cosa che mi attira molto... è un pò lento a caricare il
FW ma una volta caricato non ho avuto modo di fare comparazioni di
prestazioni con qualcosa scritto in altro linguaggio.
Insomma come al solito. Non e' che se mi dai una Ferrari divento
improvvisamente "sciumacher" (Fisichella si ;<) )
Ma non era SochMucher....
;-)
--
ac
y-1=x
@Alex
Simone Calligaris
2007-04-03 19:31:58 UTC
Permalink
"Alessandro Baraldi"


Come giustamente hai esposto se, malauguratamente, l'utente ritiene di
poter effettuare Upgrade o installazioni che, se parliamo di ambiente
Office, possono minare la stabilità anche del Runtime, ovviamente puoi
dire che sono cavoli suoi ma di certo la rogna e tua, e come
giustamente hai evidenziato questo problema non lo avresti con uno
sviluppo differente....

--------------------------------------------------------------------

Non "ha giustamente esposto": i problemi di conflitto tra le versioni
Runtime di Access e Full Access esistono se si distribuisce con il package
di Microft.

I citati sagekey scripts (evidentemente non molto usati in Italia) risolvono
egregiamente quei problemi.
Che poi costituiscono la gran parte di rogne che può avere un applicativo
basato su Access dopo l'installazione.

Saluti.
Lorenzo(pyx)
2007-04-03 20:22:31 UTC
Permalink
Post by Morgan
"Alessandro Baraldi"
[...]
Post by Morgan
Non "ha giustamente esposto": i problemi di conflitto tra le versioni
Runtime di Access e Full Access esistono se si distribuisce con il
package di Microft.
I citati sagekey scripts (evidentemente non molto usati in Italia)
risolvono egregiamente quei problemi.
Che poi costituiscono la gran parte di rogne che può avere un
applicativo basato su Access dopo l'installazione.
Saluti.
Be' usare altri tools per altri tools, non mi dispiace l'idea che ho
adottato dove non avevo la convenienza di sostituire Access con
altro:

Icona sul desktop o dove vuoi.
Il programma lanciato e' un .exe in C\C++ che si preoccupa di:
-Aggiornamenti via internet della parte access
-Verifica delle condizioni del PC e stato variabili\librerie
(loro ripristino in caso di necessita)
-Lancio del programma .mde dopo aver ripristinato la copia
originale.

Credimi, ho impianti all'estero, e in "brutti" paesi dove e' meglio
non andarci e non ci sono stato neanche per l'installazione, funzionano,
eppure..... ogni nuova versione, novità e aggiornamenti sono per
me fonte di preoccupazione...

Questo senza nulla togliere al prodotto Access che come ho gia'
detto continuero' ad usare, limitatamente ad un certo numero di
applicazioni.

--
Lorenzo
Simone Calligaris
2007-04-03 21:36:24 UTC
Permalink
"Lorenzo(pyx)" <
Post by Lorenzo(pyx)
Be' usare altri tools per altri tools, non mi dispiace l'idea che ho
adottato dove non avevo la convenienza di sostituire Access con
Icona sul desktop o dove vuoi.
-Aggiornamenti via internet della parte access
-Verifica delle condizioni del PC e stato variabili\librerie
(loro ripristino in caso di necessita)
-Lancio del programma .mde dopo aver ripristinato la copia
originale.
Risolve i problemi di coesistenza con altre versioni di Office?

Saluti.
Lorenzo(pyx)
2007-04-04 04:38:01 UTC
Permalink
Post by Simone Calligaris
"Lorenzo(pyx)" <
Post by Lorenzo(pyx)
Be' usare altri tools per altri tools, non mi dispiace l'idea che ho
adottato dove non avevo la convenienza di sostituire Access con
Icona sul desktop o dove vuoi.
-Aggiornamenti via internet della parte access
-Verifica delle condizioni del PC e stato variabili\librerie
(loro ripristino in caso di necessita)
-Lancio del programma .mde dopo aver ripristinato la copia
originale.
Risolve i problemi di coesistenza con altre versioni di Office?
Ehm, qual'e' la domanda di riserva ? ;-)
Diciamo qualcosa sì, qualcosa no.
Il programma e' in continuo aggiornamento, a seconda
delle installazioni e problemi che si riscontrano.
Non sarà questa la strada finale ma avendo oramai
imbastito il nucleo non e' difficile aggiungere righe
di codice che verificano librerie e quant'altro.
(di fatto ho seguito la strada di Seagate dove nella
distribuzione di crystal report, dalla 9 in su, posiziona
i file di sistema in una cartella riservata in modo da non
avere conflitti con altre versioni)

--
lorenzo
Post by Simone Calligaris
Saluti.
Simone Calligaris
2007-04-04 07:23:26 UTC
Permalink
"Lorenzo(pyx)"
Post by Lorenzo(pyx)
Post by Simone Calligaris
Risolve i problemi di coesistenza con altre versioni di Office?
Ehm, qual'e' la domanda di riserva ? ;-)
Diciamo qualcosa sì, qualcosa no.
Il programma e' in continuo aggiornamento, a seconda
delle installazioni e problemi che si riscontrano.
Non sarà questa la strada finale ma avendo oramai
imbastito il nucleo non e' difficile aggiungere righe
di codice che verificano librerie e quant'altro.
(di fatto ho seguito la strada di Seagate dove nella
distribuzione di crystal report, dalla 9 in su, posiziona
i file di sistema in una cartella riservata in modo da non
avere conflitti con altre versioni)
Ma così perdi un mucchio di tempo e denaro...

Ti consiglio di prendere in considerazione l'altra soluzione per
applicazioni basate su Access che manterrai (o che eventualmente dovessi
produrre).

Noi li utilizziamo solo da quando abbiamo convertito (quasi) tutto
l'installato alla versione XP di Access.
Col Runtime '97 ci si poteva arrischiare a distribuire con l'installer MS,
coi successivi no.

Saluti
Lorenzo(pyx)
2007-04-04 13:46:02 UTC
Permalink
Post by Simone Calligaris
"Lorenzo(pyx)"
[...]
Post by Simone Calligaris
Ma così perdi un mucchio di tempo e denaro...
Ti consiglio di prendere in considerazione l'altra soluzione per
applicazioni basate su Access che manterrai (o che eventualmente
dovessi produrre).
Noi li utilizziamo solo da quando abbiamo convertito (quasi) tutto
l'installato alla versione XP di Access.
Col Runtime '97 ci si poteva arrischiare a distribuire con
l'installer MS, coi successivi no.
Che dire ?
L'unica soddisfazione è che passando da clienti non ancora
clienti gli posso risolvere a volte problemi con facilità grazie
alle conoscenze acquisite, poi magari il cliente non ancora
cliente diventa cliente ;-)

Cmq, prima o poi li proverò, grazie.

Lorenzo
Post by Simone Calligaris
Saluti
Morgan
2007-04-02 13:41:41 UTC
Permalink
Post by Nicoletta2
Ciao a tutti,
spero che il titolo del post non vi abbia adirato.
Da tempo mi diletto (e mi piace molto) con access e ho creato un po' di
piccole applicazioni per gestire report particolari su un db di
rilevazione presenze (che è il mio normale ambito lavorativo).
alcune persone vedendo le mie applicazioni storcono il naso perchè sono
scritte in access e non ritentono conveniente proseguire su questa strada.
Vorrebbero applicazioni scritte in C++ (fa figo!), perchè compilate (è
vero), veloci (ma non serve velocità in questi report), sicure (!!!), etc.
Ora, potete consigliarmi su come rispondere in maniera generica prima,
specifica poi a chiunque valuti access in maniera riduttiva per quanto
riguarda applicazioni di data reporting su db sql?
ciao
Nicoletta
Rispondi che se il fine è solo il data reporting allora access va bene
in quanto
a) dato che ce l'hai presumibilmente installato è praticamente a costo 0
b) Access è sufficientemente elastico da permettere personalizzazioni e
modifiche in corso di sviluppo
c) La compilazione a che ti serve se non devi venderlo?E cmq esistetono gli
mde.
d) Access e la suite di office in generale sono nate ,imho, proprio per fare
queste cose
senza scomodare l'artiglieria pesante
e) Dire che un'applicazione è scritta in C++ che vor dì?Tu potresti dire che
allora i tuoi piccoli
applicativi sono scritti in VBA.E che differenza c'è?Imho per fare quello
che devi fare nessuna, anzi
forse che VBA è più semplice non essendo Object Oriented (non vorrei
scatenare un flame).
f)La velocità se ti appoggi ad SQL Server ti viene in massima parte da come
interroghi la bae dati e quindi
sia con VBA che con C++ hai poco da fare.

Cmq per mia esperienza diretta, ho cominciato con VB5 poi VB6 ed Access
97,00 03 ed adesso sto studiando Python (che ha
molto a che fare con C++ e C) per sviluppare applicazioni desktop gestionali
Access inteso come FE e programmato con VBA non lo batte nessuno e chi
afferma il contrario semplicemente non ha idea di cosa puo fare Access
utilizzato con VBA.

Morgan
Post by Nicoletta2
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
Simone Calligaris
2007-04-02 16:37:57 UTC
Permalink
"Nicoletta2" <
Post by Nicoletta2
Ciao a tutti,
spero che il titolo del post non vi abbia adirato.
Da tempo mi diletto (e mi piace molto) con access e ho creato un po' di
piccole applicazioni per gestire report particolari su un db di
rilevazione presenze (che è il mio normale ambito lavorativo).
alcune persone vedendo le mie applicazioni storcono il naso perchè sono
scritte in access e non ritentono conveniente proseguire su questa strada.
Vorrebbero applicazioni scritte in C++ (fa figo!), perchè compilate (è
vero), veloci (ma non serve velocità in questi report), sicure (!!!), etc.
Ora, potete consigliarmi su come rispondere in maniera generica prima,
specifica poi a chiunque valuti access in maniera riduttiva per quanto
riguarda applicazioni di data reporting su db sql?
Il discorso è stato dibattuto spesso, d'altra parte essendo diffuso sui
Desktop aziendali è chiaro che non abbia un buon "pedigree".
Ma anche in passato si cazzeggiava su queste cose: ricordo che negli anni
'80, questa era la classifica:

C
Turbo Pascal
Clipper
Quick Basic
Cobol
RPG
GwBasic

D'altro canto il mondo dell'informatica sotto, sotto è sempre stato
estremamente poco serio.

Access non è una cacchiata e lo si può realizzare semplicemente vedendolo
in azione

http://groups.google.it/group/it.comp.appl.access/browse_thread/thread/7bb9e
31f089d01ad/98631332f12f9f96?lnk=gst&q=gestionali+access&rnum=9&hl=it#986313
32f12f9f96

(da incollare su un'unica riga di Explorer)

Come vedi quella risposta nasceva in un Thread analogo a questo ;-)
Alcuni degli URL elencati potrebbero essere .it invece che .com o
viceversa, comunque dando un'occhiata a qualche link scoprirai pacchetti la
cui sofisticatezza è di "ordini" di grandezza superiore alle tue necessità.

Prestazioni rispetto a C++ :

Le applicazioni di database lavorano principalmente in I/O: le differenze di
prestazioni rispetto al codice nativo sono generalmente minime.
Si parla di maschere e Report agganciate a DB, non di Frattali o algoritmi
d'analisi numerica.

Certo, può darsi che qualcuno storca il naso vedendo le tue applicazioni,
perchè troppo lente o bacate.
E' solo un'ipotesi, questo ce lo devi dire tu.

Comunque, il futuro probabilmente non è ne Access ne C++ Builder, ma lo
sviluppo di gestionali web, capaci quindi di girare in qualunque
configurazione (remota, locale, LAN).

Saluti.
Continua a leggere su narkive:
Loading...