Discussione:
BE sul Web
(troppo vecchio per rispondere)
Sandrobi
2003-08-19 21:46:52 UTC
Permalink
Con Access 97 è possibile da un FE in locale connettersi ad un database
residente sul Web per aggiungere e modificarne i dati? E' chiaro che devo
possedere tutti i permessi sul BE.
Ciao, Sandro
Simone Calligaris
2003-08-20 06:42:28 UTC
Permalink
"Sandrobi"
Post by Sandrobi
Con Access 97 è possibile da un FE in locale connettersi ad un database
residente sul Web per aggiungere e modificarne i dati? E' chiaro che devo
possedere tutti i permessi sul BE.
Devi creare una VPN.
Ma comunque non è una soluzione affidabile lavorare in file-sharing in
remoto.

Ciao.
Sandrobi
2003-08-20 08:08:40 UTC
Permalink
"Simone Calligaris"
Post by Simone Calligaris
Post by Sandrobi
Con Access 97 è possibile da un FE in locale connettersi ad un database
residente sul Web per aggiungere e modificarne i dati? E' chiaro che devo
possedere tutti i permessi sul BE.
Devi creare una VPN.
Ma comunque non è una soluzione affidabile lavorare in file-sharing in
remoto.
1) Scusa, ma cosa sarebbe una VPN?

2) Che soluzioni puoi consigliare? In sostanza cosa offre Microsoft per
creare delle maschere che agiscano su un BE resisente sul Web senza dover
costruire passo passo delle pagine ASP?

Grazie, Sandro
ringo
2003-08-20 08:30:28 UTC
Permalink
Post by Sandrobi
"Simone Calligaris"
Post by Simone Calligaris
Post by Sandrobi
Con Access 97 è possibile da un FE in locale connettersi ad un database
residente sul Web per aggiungere e modificarne i dati? E' chiaro che
devo
Post by Simone Calligaris
Post by Sandrobi
possedere tutti i permessi sul BE.
Devi creare una VPN.
Ma comunque non è una soluzione affidabile lavorare in file-sharing in
remoto.
1) Scusa, ma cosa sarebbe una VPN?
2) Che soluzioni puoi consigliare? In sostanza cosa offre Microsoft per
creare delle maschere che agiscano su un BE resisente sul Web senza dover
costruire passo passo delle pagine ASP?
Grazie, Sandro
per mè la soluzione migliore (sempre che tu non voglia
passare ad ASP o meglio ancora PHP) è usare
i terminal services di windows 2000 server (devi acquistarli :-o ).

In pratica il client che si connette al server lavora in
emulazione e il server si fà carico di tutto il lavoro...
in questo modo non hai problemi di sincronizzazioni
dei dati, hai solo una manutenzione centralizzata
della tua applicazione e l'unica cosa che devi avere
è una connessione e un client modesto (modem/adsl/isdn...)

bye

ringo

P.S.: io utilizzo da circa 7/8 mesi questa soluzione
con circa 10 client e finora non ho avuto problemi
di rilievo.
Simone Calligaris
2003-08-20 09:38:24 UTC
Permalink
"Sandrobi"
Post by Sandrobi
2) Che soluzioni puoi consigliare? In sostanza cosa offre Microsoft per
creare delle maschere che agiscano su un BE resisente sul Web senza dover
costruire passo passo delle pagine ASP?
Allora, vedi post di Ringo se il tuo problema è quello delle filiali che
vogliono interagire in tempo reale con la sede centrale.
Non devi riscrivere nulla e offri una soluzione incommensurabilmente
migliore rispetto a una qualunque "applicazione" web.

Se invece devono proprio accedere attraverso un indirizzo da web browser e
non con "Connessione Desk Remoto" non sono sicuro che i servizi Terminal
supportino questa possibilità.
A differenza di Cytrix Metaframe.

Ciao.
Simone Calligaris
2003-08-21 06:56:39 UTC
Permalink
"Sandrobi" >
1) Voglio gestire dei database Access posizionati su un dominio Web. Da
Windows riesco a vedere l'indirizzo web e cancellare o copiarci i miei
database e vorrei configurrli come tabelle collegate a un FE sul mio PC.
Il
problema sta nel fatto che con Access 97 vedo solo la mia rete locale e
non
gli indirizzi web; con Access 2000 che invece li vedere, quando provo a
selezionare il database segnala "impossibile trovare il file".
Sbaglio qualcosa o perdo il mio tempo perché Access non supporta questo
tipo
di conessioni?
Non è possibile collegare tabelle in aree FTP.
2) Come alternativa potrei usare ASP ma con qualche ActiveX, automatismo o
controllo predefinito, per evitare di scrivere tutto il codice a mano.
Scusate la lunghezza e, forse, la confusione, ma credo che sia
interessante
per molti.
Il problema è che non hai spiegato perchè vuoi rendere accessibile un DB su
un server pubblico.
Se è per piccole applicazioni di e-commerce, vada ASP, PHP e menate varie,
Se è per far girare un vero gestionale tra filiali e sedi, lascia perdere i
server Web e prendi in considerazioni i servizi Terminal.

Ciao.
ringo
2003-08-21 11:13:51 UTC
Permalink
Post by Simone Calligaris
"Sandrobi" >
1) Voglio gestire dei database Access posizionati su un dominio Web. Da
Windows riesco a vedere l'indirizzo web e cancellare o copiarci i miei
database e vorrei configurrli come tabelle collegate a un FE sul mio PC.
Il
problema sta nel fatto che con Access 97 vedo solo la mia rete locale e
non
gli indirizzi web; con Access 2000 che invece li vedere, quando provo a
selezionare il database segnala "impossibile trovare il file".
Sbaglio qualcosa o perdo il mio tempo perché Access non supporta questo
tipo
di conessioni?
Non è possibile collegare tabelle in aree FTP.
2) Come alternativa potrei usare ASP ma con qualche ActiveX, automatismo o
controllo predefinito, per evitare di scrivere tutto il codice a mano.
Scusate la lunghezza e, forse, la confusione, ma credo che sia
interessante
per molti.
Il problema è che non hai spiegato perchè vuoi rendere accessibile un DB su
un server pubblico.
Se è per piccole applicazioni di e-commerce, vada ASP, PHP e menate varie,
Se è per far girare un vero gestionale tra filiali e sedi, lascia perdere i
server Web e prendi in considerazioni i servizi Terminal.
Ciao.
mah Simone.... come mai questa tua riluttanza
verso i server Web? non avrai mica usato solamente
IIS della M$ :-(

secondo tè non si può costruire un robusto gestionale
su server web? ma secondo tè i problemi principali
dove risiedono? nella dipendenza dalle linee di comunicazione?
io ho visto delle linee di backup se ne cade una entra in funzione
l'altra....

grossi gestionali sono stati scritti in C su vari DB
e grossi gestionale saranno scritti in PHP su vari DB...

bye

ringo
Simone Calligaris
2003-08-21 16:40:31 UTC
Permalink
"ringo" <
Post by ringo
secondo tè non si può costruire un robusto gestionale
su server web?
E' possibile, ma serve a poco date le limitazioni e rozzezze di tale
"gestionale".

ma secondo tè i problemi principali
Post by ringo
dove risiedono? nella dipendenza dalle linee di comunicazione?
io ho visto delle linee di backup se ne cade una entra in funzione
l'altra....
Ammettiamo di vivere in un mondo informatico perfetto ed escludiamo
problemi legati linee di comunicazione e Server Web.
Post by ringo
grossi gestionali sono stati scritti in C su vari DB
Pochi gestionali _soprattutto visuali_ sono stati scritti in C su vari DB.
La quasi totalità del software aziendale contemporaneo è sviluppato
esclusivamente con strumenti RAD (VB6, Access, Fox-Pro, Delphi,
PowerBuilder, Omnis, Cobols per Win, etc).

I pochissimi prodotti scritti in C fanno una ben magra figura rispetto ai
suddetti.
Vedi il famossissimo P...P.....t di Top Software.
Post by ringo
e grossi gestionale saranno scritti in PHP su vari DB...
Dubito fortemente, a meno che tu non consideri Northwind un gestionale.

I problemi risiedono nella rozzezza delle soluzioni (interfaccia e
reportistica).
Un'applicazione web rispetto a una sofisticata, tradizionale applicazione
"Desktop" è come paragonare un fondo d'Alberoni a un trattato di sociologia.
Creare un'applicazione complessa e di grande funzionalità (e veloce e
affidabile checchè ne dicano molti coglioni) con Access, PowerBuilder o
VFoxPro è un gioco da ragazzi.

Fare lo stesso con tecnologia web (qualunque sia) è improbabile: è come
tornare indietro di dieci anni, per te e soprattutto per l'utente finale.

E dato che non sono uno psichiatra e odio le terapie di gruppo, preferisco
sfruttare i gadgets tecnologici che il destino ci mette a disposizione: per
esempio M$ Terminal Services.
Ed ecco che l'azienda, con le sue otto filiali, continuerà felice e contenta
a usare il software di prima, con le stesse comodissime features, le stesse
(con ADSL decisamente) prestazioni, la stessa funzionalità nella
navigazione, nel Data Entry, nel filtraggio dei dati, nella manipolazione
delle anteprime di stampa, nella creazione di Viste Pivot, etc.
E nel contempo io non devo riscrivere una riga di codice.

Naturalmente parlo di veri gestionali.
Diversamente per classiche applicazioncine web destinate a siti di
e-commerce via libera ad ASP, PHP, e roba simile.

Saluti.
ringo
2003-08-22 14:53:38 UTC
Permalink
Post by Simone Calligaris
"ringo" <
Post by ringo
secondo tè non si può costruire un robusto gestionale
su server web?
E' possibile, ma serve a poco date le limitazioni e rozzezze di tale
"gestionale".
ma secondo tè i problemi principali
Post by ringo
dove risiedono? nella dipendenza dalle linee di comunicazione?
io ho visto delle linee di backup se ne cade una entra in funzione
l'altra....
Ammettiamo di vivere in un mondo informatico perfetto ed escludiamo
problemi legati linee di comunicazione e Server Web.
Post by ringo
grossi gestionali sono stati scritti in C su vari DB
Pochi gestionali _soprattutto visuali_ sono stati scritti in C su vari DB.
La quasi totalità del software aziendale contemporaneo è sviluppato
esclusivamente con strumenti RAD (VB6, Access, Fox-Pro, Delphi,
PowerBuilder, Omnis, Cobols per Win, etc).
I pochissimi prodotti scritti in C fanno una ben magra figura rispetto ai
suddetti.
Vedi il famossissimo P...P.....t di Top Software.
Post by ringo
e grossi gestionale saranno scritti in PHP su vari DB...
Dubito fortemente, a meno che tu non consideri Northwind un gestionale.
I problemi risiedono nella rozzezza delle soluzioni (interfaccia e
reportistica).
Un'applicazione web rispetto a una sofisticata, tradizionale applicazione
"Desktop" è come paragonare un fondo d'Alberoni a un trattato di sociologia.
Creare un'applicazione complessa e di grande funzionalità (e veloce e
affidabile checchè ne dicano molti coglioni) con Access, PowerBuilder o
VFoxPro è un gioco da ragazzi.
Fare lo stesso con tecnologia web (qualunque sia) è improbabile: è come
tornare indietro di dieci anni, per te e soprattutto per l'utente finale.
E dato che non sono uno psichiatra e odio le terapie di gruppo, preferisco
sfruttare i gadgets tecnologici che il destino ci mette a disposizione: per
esempio M$ Terminal Services.
Ed ecco che l'azienda, con le sue otto filiali, continuerà felice e contenta
a usare il software di prima, con le stesse comodissime features, le stesse
(con ADSL decisamente) prestazioni, la stessa funzionalità nella
navigazione, nel Data Entry, nel filtraggio dei dati, nella manipolazione
delle anteprime di stampa, nella creazione di Viste Pivot, etc.
E nel contempo io non devo riscrivere una riga di codice.
Naturalmente parlo di veri gestionali.
Diversamente per classiche applicazioncine web destinate a siti di
e-commerce via libera ad ASP, PHP, e roba simile.
Saluti.
forse hai ragione o forse no

forse sarà perchè il VBA non mi dà più
molti stimoli.... ho scritto troppe righe di codice....

forse sarà perchè non prendo molti $$$ con VBA

ma secondo mè PHP/MYSQL è estremamente
invitante soprattutto sotto il punto di vista
dell'accessibilità dell'applicazione!

e poi basta smanettare alla grande e si ottiene
quello che si vuole, e poi guardiamoci negli occhi:" ma gli
utenti standard usano le cose complicate..." fanno fatica
ad usare quelle che ci sono: quante riunioni, quanta documentazione
e poi arriva la tizia:"coc'è il tasto ESC?!??!?"

hai mai visto gestionali su AS/400?
la grafica non esiste
si lavora con F1,F2.....
certo i difetti ci saranno
ma una cosa che assolutamente si può dire: SONO
GESTIONALI AFFIDABILI E ROBUSTI
e da cosa deriva questa robustezza?
dal so principalmente e da chi sviluppa
poi le applicazioni sopra...
I programmatori scrivevano direttamente
righe di codice senza tanta programmazione
ad alto livello.... ci vuole più tempo?!?!?
mah ne sono poco convinto!

io ho lavorato per 5 anni in ambito
produttivo con l'as/400 che ti smenava
distinte basi da 1.000.000 di record! non banane!
che serve l'anteprima di una fattura?!?
o di un'ordine? per perdere tempo?
a volte non è meglio inserire dei controlli
che puntino direttamente verso gli errori noti?

quindi la mia domanda è se nell'as/400
senza parte grafica si costruiscono applicazioni
robuste perchè non si dovrebbe farlo con
apache/DB postgresql/ e PHP?

certamente un gestionale non si può considerare robusto perchè
ha le viste Pivolt o perchè si aprono finestrine pop-up dappertutto....

secondo mè gestionale = robusto
quando la piattaforma che lo ospita è affidabile
e quando fà quello che deve fare (sembra
una stupidata questa ma la miglior cosa
di un gestionale è l'integrazione con la realtà
dell'azienda...quindi l'analisi/progetto/sviluppo
sono fondamentali per la robustezza del gestionale)

quindi sotto a tutti i programmatore C/VB/PHP/Phyton/Access...
per mè gli strumenti non contano poi molto
per la buona riuscita di un qualsiasi progetto.

Io ho scritto applicazioni in PHP abbastanza complesse
in poco tempo.... molte volte si è più efficaci con
10 righe di codice che non con continui
cambiamenti alle proprietà degli oggetti nelle
machere :-)

e cmq
Simone Calligaris
2003-08-22 16:47:38 UTC
Permalink
"ringo"
Post by ringo
forse hai ragione o forse no
Ho espresso un punto di vista basato sull'esperienza (quasi ventennale) mia
e dei miei soci.
Post by ringo
forse sarà perchè il VBA non mi dà più
molti stimoli.... ho scritto troppe righe di codice....
forse sarà perchè non prendo molti $$$ con VBA
Questi sono solo problemi tuoi ;-)
Post by ringo
ma secondo mè PHP/MYSQL è estremamente
invitante soprattutto sotto il punto di vista
dell'accessibilità dell'applicazione!
Meglio distinguere le due cose: MySQL è tutt'altro che estraneo al mondo
degli "Accessisti".
Anzi dopo SQLSVR è il motore Back-End Server più gettonato dai suddetti.
Post by ringo
e poi basta smanettare alla grande e si ottiene
quello che si vuole, e poi guardiamoci negli occhi:" ma gli
utenti standard usano le cose complicate..." fanno fatica
ad usare quelle che ci sono: quante riunioni, quanta documentazione
e poi arriva la tizia:"coc'è il tasto ESC?!??!?"
Ti guardo negli occhi ma non mi convinci: evidentemente hai educato male i
tuoi utenti.
Che ce ne siano di coglioni (e coglione) è un dato di fatto, ma volerne fare
la regola...
Post by ringo
hai mai visto gestionali su AS/400?
Se l'ho visto??
C'ho lavorato _in RPG_ per dieci anni della mia vita!
E non mi sono divertito...
Post by ringo
la grafica non esiste
si lavora con F1,F2.....
certo i difetti ci saranno
Ci saranno??
Erano software di merda che scrivevamo: gestionali che succhiavano tutto e
non restituivano nulla.
Vaccate che viste con gli occhi di oggi posso giudicare solo in una maniera:
costosissime fatturatrici d'alto bordo.
Ma con la programmazione posizionale non potevamo fare di meglio: ecco la
dura realtà.
Post by ringo
ma una cosa che assolutamente si può dire: SONO
GESTIONALI AFFIDABILI E ROBUSTI
e da cosa deriva questa robustezza?
dal so principalmente e da chi sviluppa
poi le applicazioni sopra...
I programmatori scrivevano direttamente
righe di codice senza tanta programmazione
ad alto livello.... ci vuole più tempo?!?!?
mah ne sono poco convinto!
NO!!
L'affidabilità derivava:

1) Dalla robustezza del File System e più in generale dei S.O. IBM.
2) Dalla logica "Terminal Server" delle applicazioni.

Sviluppare applicazioni sofisticate a livello d'interfaccia era praticamente
impossibile, quindi il discorso sui tempi di programmazione ... meglio
lasciarlo cadere.
Post by ringo
io ho lavorato per 5 anni in amb
ito
Post by ringo
produttivo con l'as/400 che ti smenava
distinte basi da 1.000.000 di record! non banane!
che serve l'anteprima di una fattura?!?
o di un'ordine? per perdere tempo?
a volte non è meglio inserire dei controlli
che puntino direttamente verso gli errori noti?
Le anteprima di stampa grafica sono assai funzionali, difficile rinunciarci
dopo averle apprezzate.
Per non parlare della montagna di carta che fanno risparmiare ai nostri
poveri utenti.
La perdita di tempo consiste nel dover stampare (magari su una bella aghi
rumorosa e incepposa) invece che dare una sbirciatina a video!

In rapporto ai tempi d'elaborazione sono semplicemente sbalorditivi quelli
dei moderni motori DB.
Perfino il bistrattato JET in monoutenza (e in TServer) assicura tempi di
risposta eccezionali su elaborazioni di ogni genere.
Post by ringo
quindi la mia domanda è se nell'as/400
senza parte grafica si costruiscono applicazioni
robuste perchè non si dovrebbe farlo con
apache/DB postgresql/ e PHP?
Se vuoi ritornare ai tempi dell'età della pietra fai pure, ma non ti seguo
;-)
Scherzi a parte: il mondo AS/400 è vissuto fino ad oggi per fattori estranei
alla qualità (pessima) del software per esso prodotto.

Il grande successo che hanno avuto i Client-Access per l'interfacciamento
PC-AS/400 sono sintomo chiaro della diffusa esigenza di estrapolare con
strumenti visuali dati e analisi da quei bestioni.
I software per AS col tempo si adegueranno alle nuove esigenze, e qualcosa
già si è mosso.
Post by ringo
certamente un gestionale non si può considerare robusto perchè
ha le viste Pivolt o perchè si aprono finestrine pop-up dappertutto....
No, ma un gestionale che ha le viste Pivot si avvicina al tanto decantato
concetto di "ERP".
Ovvero un maledetto software di database che non si limiti ad assorbire
milionate di records... restituendo solo quello che i programmatori hanno
deciso che restituisse.
E questi benedetti *managers* potranno finalmente estrapolarsi quello che
vogliono e come vogliono ... e senza pagare milionate per avere una
listarella statistica creata ad-hoc dal Simone di turno.

E che dire della possibilità di filtrare comodamente i dati su qualunque
campo a video, o cambiare a Runtime i criteri d'ordinamento di una colonna?
E magari fare ste cose (perchè si possono fare con un RAD come Access)
perfino nelle finestre d'anteprima dei Reports?
Post by ringo
secondo mè gestionale = robusto
quando la piattaforma che lo ospita è affidabile
e quando fà quello che deve fare (sembra
una stupidata questa ma la miglior cosa
di un gestionale è l'integrazione con la realtà
dell'azienda...quindi l'analisi/progetto/sviluppo
sono fondamentali per la robustezza del gestionale)
quindi sotto a tutti i programmatore C/VB/PHP/Phyton/Access...
per mè gli strumenti non contano poi molto
per la buona riuscita di un qualsiasi progetto.
Contano, contano gli strumenti...
O meglio, non conterebbero se i risultati prodotti fossero più o meno gli
stessi.

Ma valutando i moltissimi gestionali che bazzicano sul mercato non c'è di
che esser allegri: basati su analisi vecchie di vent'anni (e concepite per
computers di vent'anni fa), assomigliano più a fatturatrici evolute che
*gestionali*.
E in questo gli ambienti scelti per lo sviluppo incidono parecchio: meno
hanno caratteristiche RAD più i risultati sono sconfortanti ... alla fine il
tempo è denaro e sviluppare software costa molti soldi se non ci si spiccia.

Saluti.

Jonathan Canova
2003-08-21 07:49:28 UTC
Permalink
1) Voglio gestire dei database Access posizionati su un dominio Web. Da
Windows riesco a vedere l'indirizzo web e cancellare o copiarci i miei
database e vorrei configurrli come tabelle collegate a un FE sul mio PC.
Il

In sostanza, serve "Microsoft Replication Manager"

riferimenti:
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=http://support.microsoft.com:80/support/kb/articles/q282/9/77.ASP&NoWebContent=1
http://msdn.microsoft.com/library/backgrnd/html/intrjet4.htm

Tutte le altre soluzioni sono accrocchi più o meno complessi (per il
momento, i miei clienti utilizzano pagine asp per aggiornare i database su
internet; vorrei tanto aver qualcosa di meglio... (ovviamente i server non
sono miei, altrimenti avrei già provveduto come sopra....)
--
Jonathan Canova
www.aladinoinformatica.com
Simone Calligaris
2003-08-21 09:16:09 UTC
Permalink
"Jonathan Canova" <
Post by Jonathan Canova
In sostanza, serve "Microsoft Replication Manager"
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=http://support.microsoft.com:
80/support/kb/articles/q282/9/77.ASP&NoWebContent=1
Post by Jonathan Canova
http://msdn.microsoft.com/library/backgrnd/html/intrjet4.htm
Tutte le altre soluzioni sono accrocchi più o meno complessi
Non scherzare: la soluzione che proponi è accettabile in certi casi, in
altri assolutamente no.
Se vogliono la multiutenza in remoto e in tempo reale, c'è poco da
lamentarsi degli "accrocchi più o meno complessi": o mangi quella
minestra...

Ciao ;-)
Continua a leggere su narkive:
Loading...