Discussione:
errore accesso DB in rete
(troppo vecchio per rispondere)
sergio galbiati
2004-11-28 07:33:06 UTC
Permalink
Ciao a tutti il mio problema è questo:
prima di tutto vi descrivo l'ambiente di lavoro e cioè una rete con server
W2000 server sul quale in una cartella ci sono il Back End e il Front End di
una applicazione Access2000, gli utenti (5) lanciano il Front End sul server
dalle loro postazioni, non ho impostato nessun nessuna sicurezza a livello
utente da ACCESS.
Il problema che di tanto in tanto si presenta è che mentre altri utenti
lavorano regolarmente ad uno viene impedito l'accesso con il messaggio che
il DB è aperto in uso esclusivo ad altro utente.
Questo avviene da quando sulla rete sono state introdotte regole di
scurezza, anche se alla cartella gli utenti hanno accesso in
lettura/scrittura.
La modifica da me introdotta al momento è di aver cambiato l'accesso alla
cartella cioè ho dato agli utenti l'accesso come 'everyone' e non con i
privilegi di prima.
Avete altri suggerimenti ? Vi è già capitato ?
--
Galbiati Sergio
e-mail ***@aliceposta.it
Carlo Costarella
2004-11-28 09:41:17 UTC
Permalink
Post by sergio galbiati
prima di tutto vi descrivo l'ambiente di lavoro e cioè una rete con server
W2000 server sul quale in una cartella ci sono il Back End e il Front End
di una applicazione Access2000, gli utenti (5) lanciano il Front End sul
server dalle loro postazioni, non ho impostato nessun nessuna sicurezza a
livello utente da ACCESS.
Il problema che di tanto in tanto si presenta è che mentre altri utenti
lavorano regolarmente ad uno viene impedito l'accesso con il messaggio che
il DB è aperto in uso esclusivo ad altro utente.
Questo avviene da quando sulla rete sono state introdotte regole di
scurezza, anche se alla cartella gli utenti hanno accesso in
lettura/scrittura.
La modifica da me introdotta al momento è di aver cambiato l'accesso alla
cartella cioè ho dato agli utenti l'accesso come 'everyone' e non con i
privilegi di prima.
Avete altri suggerimenti ? Vi è già capitato ?
--
Galbiati Sergio
Forse usi terminal server?
Mi pare strano che il FE giri sul server e non sui client.
Comunque probabilmente uno degli user apre il db in modo esclusivo.

Ciao; Carlo
sergio galbiati
2004-11-29 20:27:30 UTC
Permalink
Ciao
non conosco terminal server.
Cosa intendi quando dici mi pare strano che il FE giri su server ?
Io intendo che Access è istallato su tutti i Client ma il programma FE
risiede sul server come il BE e tutti lanciano quel FE.

grazie
Post by Carlo Costarella
Post by sergio galbiati
prima di tutto vi descrivo l'ambiente di lavoro e cioè una rete con
server W2000 server sul quale in una cartella ci sono il Back End e il
Front End di una applicazione Access2000, gli utenti (5) lanciano il
Front End sul server dalle loro postazioni, non ho impostato nessun
nessuna sicurezza a livello utente da ACCESS.
Il problema che di tanto in tanto si presenta è che mentre altri utenti
lavorano regolarmente ad uno viene impedito l'accesso con il messaggio
che il DB è aperto in uso esclusivo ad altro utente.
Questo avviene da quando sulla rete sono state introdotte regole di
scurezza, anche se alla cartella gli utenti hanno accesso in
lettura/scrittura.
La modifica da me introdotta al momento è di aver cambiato l'accesso alla
cartella cioè ho dato agli utenti l'accesso come 'everyone' e non con i
privilegi di prima.
Avete altri suggerimenti ? Vi è già capitato ?
--
Galbiati Sergio
Forse usi terminal server?
Mi pare strano che il FE giri sul server e non sui client.
Comunque probabilmente uno degli user apre il db in modo esclusivo.
Ciao; Carlo
Carlo Costarella
2004-11-30 07:32:12 UTC
Permalink
Post by sergio galbiati
Ciao
non conosco terminal server.
Cosa intendi quando dici mi pare strano che il FE giri su server ?
Io intendo che Access è istallato su tutti i Client ma il programma FE
risiede sul server come il BE e tutti lanciano quel FE.
grazie
CUT

Quando rispondi ai vari messaggi, ti ricordo di scrivere dopo e non prima il
messaggio precedente.

Terminal Server è una funzione propria dei sistemi server (anche XP Pro e
W2003) che permette il collegamento simultaneo di più client per eseguire
operazioni o programmi direttamente sul server. Ogni client, anche computer
obsoleti e con collegamento isdn o di rete, possno accedere ad una sessione
del server avendo sul proprio desktop il desktop del server stesso. Il
traffico di rete è limitatissimo. Il costo si aggira dai 60 ai 90 euro per
licenza. Troverai molte più istruzioni sul sito Microsoft.
A mio avviso è una soluzione fantastica specie per gli applicativi creati
con il runtime di Access.

Ritornando al tuo FE che gira sul server, questa è una soluzione molto ma
molto dispendiosa. Il traffico di rete aumenta notevolmente. Normalmente il
BE, cioè il db con le tabelle, deve risiedere sul server e ogni client deve
avere il suo FE con tabelle allegate. Tutte le operazioni verranno elaborate
in locale.
Questo va bene fino a 10 client concorrenti; superata questa soglia passerei
senza dubbio a tabelle di SQL server collegate via ODBC ai client.

Ciao, Carlo
sergio galbiati
2004-11-30 21:22:51 UTC
Permalink
E' corretto quello che dici ma in questo modo nel caso di modifica non devo
aggiornare i vari client ma il solo file di FE.
Pensi allora che l'errore sia legato a questo ?
Dice che spostando il FE su ogni cliente le cose migliorano ?

grazie
Post by Carlo Costarella
Post by sergio galbiati
Ciao
non conosco terminal server.
Cosa intendi quando dici mi pare strano che il FE giri su server ?
Io intendo che Access è istallato su tutti i Client ma il programma FE
risiede sul server come il BE e tutti lanciano quel FE.
grazie
CUT
Quando rispondi ai vari messaggi, ti ricordo di scrivere dopo e non prima
il messaggio precedente.
Terminal Server è una funzione propria dei sistemi server (anche XP Pro e
W2003) che permette il collegamento simultaneo di più client per eseguire
operazioni o programmi direttamente sul server. Ogni client, anche
computer obsoleti e con collegamento isdn o di rete, possno accedere ad
una sessione del server avendo sul proprio desktop il desktop del server
stesso. Il traffico di rete è limitatissimo. Il costo si aggira dai 60 ai
90 euro per licenza. Troverai molte più istruzioni sul sito Microsoft.
A mio avviso è una soluzione fantastica specie per gli applicativi creati
con il runtime di Access.
Ritornando al tuo FE che gira sul server, questa è una soluzione molto ma
molto dispendiosa. Il traffico di rete aumenta notevolmente. Normalmente
il BE, cioè il db con le tabelle, deve risiedere sul server e ogni client
deve avere il suo FE con tabelle allegate. Tutte le operazioni verranno
elaborate in locale.
Questo va bene fino a 10 client concorrenti; superata questa soglia
passerei senza dubbio a tabelle di SQL server collegate via ODBC ai
client.
Ciao, Carlo
MA
2004-12-01 08:47:44 UTC
Permalink
Post by sergio galbiati
E' corretto quello che dici
sì ma è scorretto scriverlo PRIMA del quoting
MAssimiliano
sergio galbiati
2004-12-01 21:07:45 UTC
Permalink
Post by MA
Post by sergio galbiati
E' corretto quello che dici
sì ma è scorretto scriverlo PRIMA del quoting
MAssimiliano
Scusate ma non sono molto esperto di Newsgroup

Sergio
Carlo Costarella
2004-12-01 09:30:25 UTC
Permalink
Post by sergio galbiati
E' corretto quello che dici ma in questo modo nel caso di modifica non
devo aggiornare i vari client ma il solo file di FE.
Pensi allora che l'errore sia legato a questo ?
Dice che spostando il FE su ogni cliente le cose migliorano ?
grazie
Post by Carlo Costarella
Post by sergio galbiati
Ciao
non conosco terminal server.
Cosa intendi quando dici mi pare strano che il FE giri su server ?
Io intendo che Access è istallato su tutti i Client ma il programma FE
risiede sul server come il BE e tutti lanciano quel FE.
grazie
CUT
Quando rispondi ai vari messaggi, ti ricordo di scrivere dopo e non prima
il messaggio precedente.
Terminal Server è una funzione propria dei sistemi server (anche XP Pro e
W2003) che permette il collegamento simultaneo di più client per eseguire
operazioni o programmi direttamente sul server. Ogni client, anche
computer obsoleti e con collegamento isdn o di rete, possno accedere ad
una sessione del server avendo sul proprio desktop il desktop del server
stesso. Il traffico di rete è limitatissimo. Il costo si aggira dai 60 ai
90 euro per licenza. Troverai molte più istruzioni sul sito Microsoft.
A mio avviso è una soluzione fantastica specie per gli applicativi creati
con il runtime di Access.
Ritornando al tuo FE che gira sul server, questa è una soluzione molto ma
molto dispendiosa. Il traffico di rete aumenta notevolmente. Normalmente
il BE, cioè il db con le tabelle, deve risiedere sul server e ogni client
deve avere il suo FE con tabelle allegate. Tutte le operazioni verranno
elaborate in locale.
Questo va bene fino a 10 client concorrenti; superata questa soglia
passerei senza dubbio a tabelle di SQL server collegate via ODBC ai
client.
Ciao, Carlo
Ciao Sergio
ti ricordo di scrivere dopo il messaggio precedente e non prima.

Chiarito cosa sono i terminal server e nel tuo caso credo siano la
soluzione, posso dirti che affrontare la gestione di un db in rete presenta
degli aspetti che possono essere molto complessi.
Prima di tutto accertati che tutti i client abbiano l'accesso in lettura e
scrittura al database; che nessun client apra il db in modo esclusivo; che
il server abbia le licenze necessarie (in genere ne hanno già cinque) per
l'accesso simultaneo di cinque o più client; che tutti i client o utenti si
siano loggati con user e password da te previsti; che nessuna delle
passsword sia scaduta; che il file mdb sia autorizzato nello stesso modo per
tutti gli utenti.
Come vedi ci sono molti punti da tenere in considerazione.
Spostare i FE sui client prevede le necessità di doverli aggiornare tutti in
caso di modifica, anche se ti basterà modificarne uno e ricopiarlo su tutte
le macchine. Ovvio che dovrai prevedere una routine di riallegamento delle
tabelle. Per questo e altro puoi visitare www.sitocomune.com

Ciao, Carlo
sergio galbiati
2004-12-01 21:16:36 UTC
Permalink
Post by Carlo Costarella
Post by sergio galbiati
E' corretto quello che dici ma in questo modo nel caso di modifica non
devo aggiornare i vari client ma il solo file di FE.
Pensi allora che l'errore sia legato a questo ?
Dice che spostando il FE su ogni cliente le cose migliorano ?
grazie
Post by Carlo Costarella
Post by sergio galbiati
Ciao
non conosco terminal server.
Cosa intendi quando dici mi pare strano che il FE giri su server ?
Io intendo che Access è istallato su tutti i Client ma il programma FE
risiede sul server come il BE e tutti lanciano quel FE.
grazie
CUT
Quando rispondi ai vari messaggi, ti ricordo di scrivere dopo e non
prima il messaggio precedente.
Terminal Server è una funzione propria dei sistemi server (anche XP Pro
e W2003) che permette il collegamento simultaneo di più client per
eseguire operazioni o programmi direttamente sul server. Ogni client,
anche computer obsoleti e con collegamento isdn o di rete, possno
accedere ad una sessione del server avendo sul proprio desktop il
desktop del server stesso. Il traffico di rete è limitatissimo. Il costo
si aggira dai 60 ai 90 euro per licenza. Troverai molte più istruzioni
sul sito Microsoft.
A mio avviso è una soluzione fantastica specie per gli applicativi
creati con il runtime di Access.
Ritornando al tuo FE che gira sul server, questa è una soluzione molto
ma molto dispendiosa. Il traffico di rete aumenta notevolmente.
Normalmente il BE, cioè il db con le tabelle, deve risiedere sul server
e ogni client deve avere il suo FE con tabelle allegate. Tutte le
operazioni verranno elaborate in locale.
Questo va bene fino a 10 client concorrenti; superata questa soglia
passerei senza dubbio a tabelle di SQL server collegate via ODBC ai
client.
Ciao, Carlo
Ciao Sergio
ti ricordo di scrivere dopo il messaggio precedente e non prima.
Chiarito cosa sono i terminal server e nel tuo caso credo siano la
soluzione, posso dirti che affrontare la gestione di un db in rete
presenta degli aspetti che possono essere molto complessi.
Prima di tutto accertati che tutti i client abbiano l'accesso in lettura e
scrittura al database; che nessun client apra il db in modo esclusivo; che
il server abbia le licenze necessarie (in genere ne hanno già cinque) per
l'accesso simultaneo di cinque o più client; che tutti i client o utenti
si siano loggati con user e password da te previsti; che nessuna delle
passsword sia scaduta; che il file mdb sia autorizzato nello stesso modo
per tutti gli utenti.
Come vedi ci sono molti punti da tenere in considerazione.
Spostare i FE sui client prevede le necessità di doverli aggiornare tutti
in caso di modifica, anche se ti basterà modificarne uno e ricopiarlo su
tutte le macchine. Ovvio che dovrai prevedere una routine di riallegamento
delle tabelle. Per questo e altro puoi visitare www.sitocomune.com
Ciao, Carlo
Ti ringrazio scusa per le risposte ma non sono molto esperto di News
- tutti i client hanno accesso lett/scritt alla cartella
- non sono state impostate protezioni livello utente e password
domanda : come e quando posso verificare se il server ha le licenze
necessarie ?

grazie

Marco Antonioli
2004-11-30 08:05:07 UTC
Permalink
Post by sergio galbiati
prima di tutto vi descrivo l'ambiente di lavoro e cioè una rete con server
W2000 server sul quale in una cartella ci sono il Back End e il Front End di
una applicazione Access2000, gli utenti (5) lanciano il Front End sul server
dalle loro postazioni, non ho impostato nessun nessuna sicurezza a livello
utente da ACCESS.
Il problema che di tanto in tanto si presenta è che mentre altri utenti
lavorano regolarmente ad uno viene impedito l'accesso con il messaggio che
il DB è aperto in uso esclusivo ad altro utente.
Questo avviene da quando sulla rete sono state introdotte regole di
scurezza, anche se alla cartella gli utenti hanno accesso in
lettura/scrittura.
La modifica da me introdotta al momento è di aver cambiato l'accesso alla
cartella cioè ho dato agli utenti l'accesso come 'everyone' e non con i
privilegi di prima.
Avete altri suggerimenti ? Vi è già capitato ?
Risulta anche a me strano che il FE risieda sul server.
Credo comunque che il tuo problema possa dipendere da una modifica fatta
alla struttura del db (FE) tipo un filtro, un ordinamento applicato ad
una maschera che in fase di chiusura viene salvata con le nuove
caratteristiche. Non è lo stesso messaggio che ricevi se tenti di aprire
una maschera/report del FE in struttura mentre lo stesso FE è in
esecuzione da parte di un'altro utente ?
Ciao+
MArco
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG
sergio galbiati
2004-11-30 22:11:21 UTC
Permalink
Forse hai ragione devo verificare ti farò sapere

grazie
Post by Marco Antonioli
Post by sergio galbiati
prima di tutto vi descrivo l'ambiente di lavoro e cioè una rete con server
W2000 server sul quale in una cartella ci sono il Back End e il Front End di
una applicazione Access2000, gli utenti (5) lanciano il Front End sul server
dalle loro postazioni, non ho impostato nessun nessuna sicurezza a livello
utente da ACCESS.
Il problema che di tanto in tanto si presenta è che mentre altri utenti
lavorano regolarmente ad uno viene impedito l'accesso con il messaggio che
il DB è aperto in uso esclusivo ad altro utente.
Questo avviene da quando sulla rete sono state introdotte regole di
scurezza, anche se alla cartella gli utenti hanno accesso in
lettura/scrittura.
La modifica da me introdotta al momento è di aver cambiato l'accesso alla
cartella cioè ho dato agli utenti l'accesso come 'everyone' e non con i
privilegi di prima.
Avete altri suggerimenti ? Vi è già capitato ?
Risulta anche a me strano che il FE risieda sul server.
Credo comunque che il tuo problema possa dipendere da una modifica fatta
alla struttura del db (FE) tipo un filtro, un ordinamento applicato ad
una maschera che in fase di chiusura viene salvata con le nuove
caratteristiche. Non è lo stesso messaggio che ricevi se tenti di aprire
una maschera/report del FE in struttura mentre lo stesso FE è in
esecuzione da parte di un'altro utente ?
Ciao+
MArco
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG
Continua a leggere su narkive:
Loading...